L'Oréal: Utile ante imposte primo semestre 1998: +14,2%

L'utile ante imposte sulle attività ordinarie del primo semestre 1998 si è attestato a 4,07 miliardi di franchi, in aumento del +14,2% rispetto all'esercizio precedente.

Il fatturato consolidato al 30 giugno 1998 è stato pari a 37,96 miliardi di franchi, con un incremento del +11,6% sui dati pubblicati e del +11,1% escluso l'impatto delle fluttuazioni dei tassi di cambio rispetto alla prima metà del 1997, quando il fatturato ammontava a 34 miliardi di franchi.

Nel corso del primo semestre L'ORÉAL ha beneficiato di un guadagno dovuto ai tassi di cambio pari al +0,5% e di un incremento dell'1,2% dovuto a un'evoluzione della struttura del Gruppo, in seguito al consolidamento di nuove filiali nelle divisioni cosmetica, dermatologia e farmacia, principalmente in Europa occidentale.


Principali indicatori primo semestre


 
 
Al 30 giugno 1997
(milioni di franchi francesi)
Al 30 giugno 1998
(milioni di franchi francesi)
Crescita (%)
Fatturato consolidato
34.029
37.958
+11,6%
di cui: Cosmetica
27.723
31.071
+12,1%
di cui: Dermatologia<
350
483
+38%
di cui: Prodotti farmaceutici
5.749
6.223
+8,2%
Utile ante imposte sulle attività ordinarie
3.565
4.070
+14,2%
di cui: Cosmetica
2.642
2.961
+12,1%
di cui: Dermatologia
55
81
+47,3%
di cui: Prodotti farmaceutici
850
1.002
+17,9%


Nel primo semestre 1998 il settore cosmetico ha fatto registrare una crescita significativa nelle principali aree. Escluso l'impatto dei cambi, la crescita si è articolata come segue:

Europa occidentale +10,6%
Nord America +12,2%
Resto del mondo +14%


Prospettive per il 1998


In considerazione delle difficoltà emerse in Russia a fine giugno 1998 e del recente rallentamento registrato in America Latina, i risultati di metà anno non possono essere considerati come base per un'estrapolazione sull'intero esercizio.

Tuttavia, il protrarsi del trend di crescita in Europa occidentale e Nord America permetterà al Gruppo di confermare i suoi obiettivi per il 1998 e conseguire un incremento a doppia cifra dell'utile consolidato ante imposte.

L'utile netto al lordo delle perdite e dei guadagni in conto capitale e al netto delle partecipazioni di minoranza, alla base del calcolo dell'utile per azione, dovrebbe far registrare una crescita analoga a quella dell'utile ante imposte.