Aéroports de Paris sostiene "For Women in Science"
Il Gruppo

Aeroports de Paris

Fino alla fine di luglio la società di gestione degli aeroporti parigini Aéroports de Paris ospiterà nei suoi scali un'esposizione dedicata alle vincitrici del premio L'Oréal-UNESCO For Women in Science.

Dal 14 marzo 2014, i passeggeri in arrivo da tutto il mondo agli aeroporti Paris-Charles de Gaulle e Paris-Orly saranno accolti da una mostra fotografica dedicata alle cinque vincitrici del premio L'Oréal-UNESCO e firmata dall'artista americano Julian Dufort, noto per i suoi ritratti fotografici. Julian Dufort si è recato a New York (USA), Strasburgo (Francia), Bahia Blanca (Argentina), Kyoto (Giappone) e Nairobi (Kenya) per incontrare le cinque ricercatrici a cui si devono rivoluzionarie scoperte nei rispettivi campi di ricerca. Dufort le ha seguite nelle loro giornate tipo, per fissare in immagini la loro vita privata e professionale e rivelare la donna che si cela dietro ognuna di queste esperte scienziate.

_x000D_ _x000D_

Da nove anni Aéroports de Paris sostiene così, in partenariato con L'Oréal Foundation, la causa della scienza, fondamentale per tutti noi. Ancora una volta quest'anno Aéroports de Paris ha riservato spazi chiave al programma UNESCO-L'ORÉAL For Women in Science, per attrarre l'attenzione del pubblico su queste donne d'eccezione che contribuiscono alla formazione di una moderna comunità scientifica aperta al mondo.

Le fotografie saranno esposte dal 14 marzo al 23 aprile e poi dal 3 giugno al 10 luglio 2014.