Una nuova borsa di studio per "For Women in Science"
Solidarity

"For Women in Science", programma simbolo L'Oréal-UNESCO, istituisce una borsa di studio speciale per premiare la carriera scientifica di un'ex borsista.

Una nuova borsa di studio per

Per garantire una maggiore partecipazione femminile in ambito scientifico, il programma "For Women in Science", creato nel 1998 da L'Oréal e dall'UNESCO, mira a incoraggiare, premiare e sostenere le scienziate nel corso della loro carriera, tramite riconoscimenti e borse di studio. Ogni anno il premio viene assegnato a 5 ricercatrici esperte, mentre 15 giovani scienziate sono incoraggiate mediante una borsa di studio internazionale, che consente loro di approfondire le proprie ricerche all'estero. Oltre a tali borse di studio internazionali, sono attivi programmi regionali e nazionali per permettere ad altre giovani donne di proseguire le proprie ricerche scientifiche nel loro Paese d'origine. In tutto, ogni anno, oltre 200 scienziate ricevono il sostegno del programma L'Oréal-UNESCO For Women in Science.

Un impegno a lungo termine


Marcia Roye, vincitrice della borsa di studio speciale

In linea con lo spirito di questi prestigiosi riconoscimenti, nel 2011 è stata istituita una borsa di studio speciale, "In the footsteps of Marie Curie" (letteralmente, "Sulle orme di Marie Curie"). Attraverso tale borsa di ricerca, L'Oréal Foundation e l'UNESCO desiderano premiare l'eccellenza scientifica e l'impegno di una scienziata che, nei dieci anni successivi all'assegnazione della borsa di studio internazionale UNESCO-L'Oréal, ha intrapreso una straordinaria carriera nella ricerca scientifica.

Marcia Roye, titolare di un dottorato in virologia molecolare, professoressa di Biotecnologia presso la Facoltà di Scienze pure e applicate dell'Università delle Indie Occidentali in Giamaica, è stata la prima a ricevere questa borsa di studio speciale. Le sue ricerche sui Geminiviridae, virus trasmessi dagli insetti che distruggono i raccolti, la rendono un modello per i giovani che la circondano e una fonte di speranza per la comunità scientifica.

A 42 anni Marcia Roye attraversa una fase cruciale della sua carriera: vanta infatti una notevole esperienza, ma non ha ancora ottenuto i riconoscimenti professionali che merita. Attraverso questa borsa di studio speciale, L'Oréal Foundation desidera dimostrare il proprio impegno a sostenere e promuovere le donne coinvolte nel programma.

In seguito alla creazione di tale borsa di studio speciale, il programma "For Women in Science" si concentra dunque su tre ambiti di azione: la consacrazione dell'eccellenza scientifica e dei modelli da seguire in questo settore grazie a 5 premi internazionali, il riconoscimento dell'impegno e dei risultati ottenuti a metà carriera con la borsa di studio speciale "In the footsteps of Marie Curie", l'impegno a sostenere e promuovere le scienziate e gli scambi internazionali tramite le borse di studio internazionali, regionali e nazionali.



Una nuova borsa di studio


I conti consolidati e quelli individuali per l'esercizio fiscale 2011 sono stati chiusi a seguito della riunione del Consiglio di Amministrazione L'Oréal del 13 febbraio 2012. Il 2011 è stato un anno di consistente sviluppo e il Gruppo si è rafforzato. In un mercato cosmetico ben posizionato a livello globale, L'Oréal ha registrato una crescita sostenuta dal fatturato e ha confermato la sua posizione di leader mondiale nel settore della bellezza.

Cifre principali

  • 13 anni di esistenza
  • 1.272 scienziate premiate
  • 67 vincitrici del premio L'Oréal-UNESCO
  • 2 Premi Nobel attribuiti a scienziate ex borsiste

Cifre principali

  • 104 Paesi rappresentati

Sezione Esperti

Per ulteriori informazioni su questo argomento, consulta i dati GRI (Global Reporting Initiative):