L'Oréal Foundation sostiene Operation Smile
Solidarity

Per il terzo anno consecutivo L'Oréal Foundation ha sostenuto Operation Smile, un programma di interventi di chirurgia ricostruttiva organizzato da Médecins du Monde.

Il programma

Creato 20 anni fa, il programma mira a ricostruire i volti di persone sfigurate dalla guerra, dalla malattia o dalla malnutrizione. Molto più di una semplice ricostruzione fisica, l'intervento chirurgico consente alle persone emarginate a causa della loro disabilità di ritrovare dignità, identità e vita sociale.

Il programma comprende missioni chirurgiche brevi svolte da chirurghi volontari. Nel 2011, grazie al sostegno di L'Oréal Foundation, sono stati effettuati oltre 1.000 interventi in Asia e in Africa. Oltre alle operazioni, il programma organizza formazioni per i chirurghi locali e assicura ai bambini trattamenti chirurgici post-operatori. "Il sostegno di L'Oréal Foundation ha dato nuovo slancio al programma", afferma il dott. François Foussadier, chirurgo volontario e fondatore di Operation Smile. "Siamo coadiuvati da persone che credono nella nostra causa, vogliono aiutarci e svolgono un ruolo fondamentale nello sviluppo delle nostre missioni. Il sostegno non è solo finanziario, ma anche psicologico e morale".

Sezione Esperti

Per ulteriori informazioni su questo argomento, consulta i dati GRI (Global Reporting Initiative):


I conti consolidati e quelli individuali per l'esercizio fiscale 2011 sono stati chiusi a seguito della riunione del Consiglio di Amministrazione L'Oréal del 13 febbraio 2012. Il 2011 è stato un anno di consistente sviluppo e il Gruppo si è rafforzato. In un mercato cosmetico ben posizionato a livello globale, L'Oréal ha registrato una crescita sostenuta dal fatturato e ha confermato la sua posizione di leader mondiale nel settore della bellezza.