Giorgio Armani fornisce l'accesso all'acqua potabile
Solidarity

Nel 2011, per 3 mesi, per ogni flacone di Acqua di Giò o di Acqua di Gioia venduto è stata effettuata una donazione di 100 litri di acqua potabile per il Ghana. Grazie a questa campagna sono stati raccolti oltre 43 milioni di litri di acqua potabile sicura.

  • Ogni giorno 4.000 bambini muoiono per malattie causate da acqua contaminata

    Ogni giorno 4.000 bambini muoiono per malattie causate da acqua contaminata.

  • Costruzione di un pozzo in un villaggio in Ghana tramite il programma

    Costruzione di un pozzo in un villaggio in Ghana tramite il programma

  • Il nuovo pozzo consente la raccolta di acqua potabile al centro del villaggio

    Il nuovo pozzo consente la raccolta di acqua potabile al centro del villaggio.

  • Il programma Acqua for Life ha cambiato la vita di 27.000 persone

    Il programma Acqua for Life ha cambiato la vita di 27.000 persone.

  • Due bambini di Atabui, un villaggio nel Ghana orientale

    Due bambini di Atabui, un villaggio nel Ghana orientale.

  • L'accesso facilitato all'acqua potabile consente ai bambini di andare regolarmente a scuola

    L'accesso facilitato all'acqua potabile consente ai bambini di andare regolarmente a scuola.

  • I bambini sono le prime vittime della scarsità delle risorse idriche e dell'inquinamento dell'a

    I bambini sono le prime vittime della scarsità delle risorse idriche e dell'inquinamento dell'acqua.

  • Sedici comunità beneficiano dei nuovi impianti di fornitura idrica

    Sedici comunità beneficiano dei nuovi impianti di fornitura idrica.

Tra il 1° marzo e il 31 maggio 2011 il marchio Giorgio Armani ha collaborato con Green Cross International a un progetto volto a favorire l'accesso all'acqua potabile in Ghana. Durante il periodo dell'iniziativa, per ogni flacone di Acqua di Giò o di Acqua di Gioia venduto è stata effettuata una donazione di 100 litri di acqua potabile. Un codice apposto sui flaconi ha permesso inoltre ai partecipanti di raddoppiare le proprie donazioni, creando una community attiva personale su un'apposita pagina Facebook.

Al termine dell'iniziativa, il marchio Giorgio Armani ha raccolto 43.314.986 litri di acqua potabile sicura. Sedici comunità hanno ricevuto nuovi impianti di erogazione idrica che consentiranno l'accesso all'acqua potabile a 27.000 persone, tra cui 3.500 bambini che potranno usufruirne a scuola.

Un'esperienza da ripetere: un nuovo programma è infatti previsto per il 2012.

Cifre principali

  • 43.314.986 litri di acqua potabile sicura raccolti
  • 16comunità dotate di nuovi impianti di erogazione idrica
  • 27.000 persone, tra cui 3.500 bambini, avranno accesso all'acqua potabile

Sezione Esperti

Per ulteriori informazioni su questo argomento, consulta i dati GRI (Global Reporting Initiative):


Tra il 1° marzo e il 31 maggio 2011 il marchio Giorgio Armani ha collaborato con Green Cross International a un progetto volto a favorire l'accesso all'acqua potabile in Ghana. Durante il periodo dell'iniziativa, per ogni flacone di Acqua di Giò o di Acqua di Gioia venduto è stata effettuata una donazione di 100 litri di acqua potabile. Un codice apposto sui flaconi ha permesso inoltre ai partecipanti di raddoppiare le proprie donazioni, creando una community attiva personale su un'apposita pagina Facebook.

Al termine dell'iniziativa, il marchio Giorgio Armani ha raccolto 43.314.986 litri di acqua potabile sicura. Sedici comunità hanno ricevuto nuovi impianti di erogazione idrica che consentiranno l'accesso all'acqua potabile a 27.000 persone, tra cui 3.500 bambini che potranno usufruirne a scuola.

Un'esperienza da ripetere: un nuovo programma è infatti previsto per il 2012.



Acqua for Life
Trascrizione testuale del video

L'acqua è essenziale per la vita. Il 65% del corpo umano è composto d'acqua. I 4/5 del nostro pianeta sono coperti di acqua. Solo il 3% di quest'acqua è potabile. La stragrande maggioranza è inaccessibile.


I conti consolidati e quelli individuali per l'esercizio fiscale 2011 sono stati chiusi a seguito della riunione del Consiglio di Amministrazione L'Oréal del 13 febbraio 2012. Il 2011 è stato un anno di consistente sviluppo e il Gruppo si è rafforzato. In un mercato cosmetico ben posizionato a livello globale, L'Oréal ha registrato una crescita sostenuta dal fatturato e ha confermato la sua posizione di leader mondiale nel settore della bellezza.

Cifre principali

  • 43.314.986 litri di acqua potabile sicura raccolti
  • 16 comunità dotate di nuovi impianti di erogazione idrica
  • 27.000 persone, tra cui 3.500 bambini, avranno accesso all'acqua potabile

Sezione Esperti

Per ulteriori informazioni su questo argomento, consulta i dati GRI (Global Reporting Initiative):