Edizione 2011 del Cherry Pack L'Oréal
Ricerca & Innovazione

Edizione 2011 del Cherry Pack L'Oréal

100 innovazioni di packaging in anteprima esclusiva per L'Oréal!

Seconda edizione di CHERRY PACK, un forum per l'innovazione organizzato nel cuore pulsante dell'azienda, con 7 fornitori di packaging selezionati per le loro capacità innovative...

Saint-Ouen, 24 novembre 2011 – Chiude i battenti la seconda edizione di Cherry Pack, svoltasi presso uno dei centri L'Oréal a Saint-Ouen. Questa nuova edizione, che ha consentito a L'Oréal di approfondire le proprie relazioni con i fornitori, ha ancora una volta offerto interessanti opportunità di dialogo legate alle numerose innovazioni proposte.

Per il secondo anno consecutivo L'Oréal ha organizzato il proprio salone interno dell'innovazione del packaging, denominato "Cherry Pack". Per due giorni, 7 dei 15 fornitori preselezionati hanno potuto presentare le proprie innovazioni, tra cui soluzioni "pronte per l'uso", per soddisfare in modo estremamente mirato le esigenze di L'Oréal indicate nelle specifiche del progetto, e innovazioni "potenziali", elaborate spontaneamente dai fornitori.

Il formato di tale evento favorisce l'obiettivo di L'Oréal, ovvero lo sviluppo di relazioni commerciali a lungo termine con i propri fornitori. Il Cherry Pack costituisce per i marchi del Gruppo e per i suoi fornitori un'occasione perfetta per discutere due giorni in modo informale e diretto.

A tal proposito Christophe Guesnet, direttore generale degli acquisti L'Oréal, ha dichiarato: "L'innovazione è il cardine della strategia L'Oréal e la collaborazione con i nostri fornitori di packaging ne costituisce un ottimo esempio. Nel corso di questi due giorni i fornitori selezionati, informati delle nostre principali esigenze, hanno potuto presentare le proprie idee alla Direzione generale e ai dipartimenti Marketing di tutti i nostri marchi. I progetti illustrati propongono soluzioni per offrire ai nostri clienti le nuove formule nel modo più efficace possibile, introducendo allo stesso tempo gesti inediti e un'estetica decisamente innovativa. Il dialogo avvenuto nel corso di questi due giorni ha rappresentato un'opportunità unica per condividere competenze complementari e ideare insieme nuovi futuri prodotti".

Il Cherry Pack, autentico incubatore di innovazione

Quest'anno il progetto si è ulteriormente evoluto, poiché L'Oréal ha comunicato ai fornitori la strategia dei propri marchi in via ancor più confidenziale. I fornitori hanno infatti messo a punto le proprie proposte dopo aver ricevuto una breve sintesi che presentava le varie aspettative formulate dai dipartimenti Marketing di ogni marchio del Gruppo e dalla divisione Ricerca & Innovazione.

I sette fornitori scelti quest'anno da L'Oréal sono:

Categoria "Packaging primario": JACKEL, REXAM, RPC e YONWOO

Categoria "Packaging secondario": RLC

Categoria "Campioncini e monodosi": BIOPLAN

Categoria "Finiture e decorazioni": Gruppo POCHET-QUALIPAC-SOLEV

YONWOO è l'unico ad aver già partecipato alla prima edizione del Cherry Pack.

In questa occasione Philippe Thuvien, direttore generale della divisione Packaging & Sviluppo di L'Oréal, ha commentato: "L'innovazione fa parte del DNA di L'Oréal. In un contesto economico sempre più competitivo, dobbiamo riuscire a offrire ai nostri marchi innovazioni capaci di soddisfare le loro esigenze e rispondere alle peculiarità dei loro mercati, concentrandoci sull'agilità aziendale. Le collaborazioni con i nostri fornitori ci permettono di velocizzare l'innovazione nel packaging di L'Oréal. Il 2012 segnerà un autentico progresso in questa strategia, grazie al lancio di quattro importanti innovazioni nel primo semestre, frutto di uno sviluppo congiunto con i nostri fornitori".