Per l’ottava volta L’Oréal è stata riconosciuta dall’Ethisphere Institute come una delle aziende più etiche al mondo  Il Gruppo

ethisphere
Clichy, 13 marzo 2017 – L’Oréal, società leader nel settore della bellezza a livello internazionale, è stata nominata nell’elenco “World’s Most Ethical Company® 2017” stilato dall’Ethisphere Institute, leader internazionale nella definizione e nell’innalzamento degli standard relativi alle pratiche di etica aziendale.
 
L’Oréal è una delle due sole realtà del settore Health & Beauty ad aver ricevuto per l’ottava volta questo riconoscimento per l’impegno profuso nel promuovere pratiche e standard aziendali etici.
 
“La cultura è la base di un’azienda altamente performante, innovativa e sostenibile” ha dichiarato Jean-Paul Agon, Presidente e CEO di L’Oréal. “Sono fiero che l’etica sia il pilastro portante della nostra cultura e della nostra leadership: è così che i team L’Oréal di tutto il mondo sono chiamati a integrare costantemente l'etica nelle loro decisioni”.
 
“Ricevere questo riconoscimento da Ethisphere per l’ottava volta è fonte di orgoglio per tutti i collaboratori L’Oréal. L’etica rappresenta il nuovo contesto del processo decisionale e siamo convinti che una solida cultura basata sull'integrità sia un requisito imprescindibile per un successo duraturo” ha sottolineato Emmanuel Lulin, Senior Vice-President e Chief Ethics Officer.
 
Giunto nel 2017 all’undicesima edizione, il riconoscimento Ethisphere viene conferito alle aziende che riconoscono il loro ruolo nella società quali fautori e promotori di cambiamenti positivi, che valutano l’impatto delle loro azioni sui collaboratori, sugli investitori, sui clienti e su altri importanti stakeholder e che basano quotidianamente le loro decisioni sui valori e sulla cultura aziendali.
 
“Negli ultimi undici anni abbiamo assistito ad un cambiamento nelle aspettative della società, ad una costante ridefinizione di norme e regolamenti e del clima geo-politico. Abbiamo anche potuto constatare il modo in cui le aziende riconosciute come le più etiche al mondo affrontano queste sfide: investono nelle comunità locali in tutto il mondo, adottano strategie di diversità e inclusione, considerano un vantaggio aziendale sostenibile prendere decisioni in un'ottica di lungo termine” ha spiegato Timothy Erblich, Chief Executive Officer di Ethisphere. "Congratulazioni a tutti coloro che lavorano in L’Oréal per avere ricevuto il riconoscimento di World's Most Ethical Company".
 
Metodologia e punteggio
 
L’elenco World's Most Ethical Company è stilato sulla base dell’Ethics Quotient™ (EQ) di Ethisphere Institute, un sistema che rappresenta un metodo quantitativo per valutare la performance di un’azienda in modo oggettivo, coerente e standardizzato. Le informazioni raccolte permettono di ottenere un campionamento esaustivo delle competenze chiave sulla base di criteri ufficiali, piuttosto che l'analisi di tutti gli aspetti relativi a corporate governance, rischio, sostenibilità, compliance ed etica.
I punteggi vengono assegnati in cinque principali categorie, ossia programma di etica e compliance (35%), responsabilità sociale e d’impresa (20%), cultura etica (20%), governance (15%) leadership, innovazione e reputazione (10%), e sono assegnati a tutte le società inserite nel processo.
 
Riconoscimenti
 
L’elenco completo delle società più etiche al mondo nel 2017 è consultabile al link http://worldsmostethicalcompanies.ethisphere.com/honorees/.
Le best practice e i dati relativi alle aziende che hanno ricevuto il riconoscimento nel 2017 saranno resi disponibili in una serie di infografiche e ricerche nel corso di tutto l'anno (consulta o scarica i dati 2016). Si invitano coloro che sono interessati a confrontarsi con le aziende inserite nel “World’s Most Ethical Companies“ a partecipare all’Ethics Quotient.  
 
 
L’etica in L’Oréal
 
La condotta di una società è importante quanto la sua performance economica o la qualità dei suoi prodotti. L'Oréal è stata fondata su solidi principi etici che sono alla base del suo sviluppo e contribuiscono alla formazione della sua reputazione: Integrità, Rispetto, Coraggio e Trasparenza. Questi principi sono i pilastri portanti delle politiche del Gruppo per quanto concerne compliance, innovazione responsabile, salvaguardia dell’ambiente, responsabilità sociale e d’azienda e filantropia. L’Oréal ambisce ad essere un’azienda esemplare a livello globale e porre l’etica al centro stesso delle proprie pratiche aziendali.
 
 Nel 2000 L’Oréal è stata una delle prime aziende in Francia a stabilire un Codice Etico e nel 2007 a nominare un Chief Ethics Officer.
 Nel 2008 il Presidente e CEO di L’Oréal, Jean-Paul Agon, ha ricevuto il prestigioso premio “Stanley C. Pace Leadership in Ethics Award”.
 Nel 2014 L’Oréal ha presentato la terza edizione del proprio Codice Etico, ora disponibile in 45 lingue e in Braille per le lingue inglese e francese, oltre a un nuovo programma di e-learning in 22 lingue incentrato sull’etica.
 Nel 2015 Emmanuel Lulin, Senior Vice-President e Chief Ethics Officer di L’Oréal, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento “Carol. R. Marshall Innovation in Ethics Award”.
 L’Oréal fa parte del Global Compact LEAD ed è quindi una delle 100 società incluse nell’indice Global Compact 100 e firmataria dei “Women’s Empowerment Principles”, iniziativa promossa da UN Women e dal Global Compact delle Nazioni Unite, promuovendo altresì gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.
 Ogni anno L’Oréal organizza l'“Ethics Day”, una giornata in cui i collaboratori di tutto il mondo possono parlare online di etica con il Presidente e CEO di L’Oréal e con il General Manager del proprio paese. 
 
Ethisphere Institute
 
Ethisphere® Institute è leader internazionale nella definizione e nell’innalzamento degli standard relativi alle pratiche di etica aziendale che alimentano lo spirito d’impresa, la fiducia verso il mercato e il successo di un’azienda. Ethisphere vanta una profonda conoscenza nel valutare e definire i principali standard etici utilizzando informazioni basate su dati, aiutando così le aziende a rafforzare il proprio spirito d’impresa. Ethisphere riconosce i risultati più distintivi attraverso il programma “World’s Most Ethical Companies”, offre una comunità di esperti del settore attraverso la "Business Ethics Leadership Alliance” (BELA) e segnala le evoluzioni e le best practice in ambito etico pubblicando la rivista “Ethisphere Magazine”. Per maggiori informazioni su Ethisphere visitare il sito: http://ethisphere.com. 
 
 
Contatti stampa
 
L’Oréal Italia S.p.A
Alessandra Sabellico
Tel.+393498012183
asabellico@it.loreal.com