L'Oréal è tra le aziende dell'indice di borsa Global Compact delle Nazioni Unite Il Gruppo

CP - L'ORÉAL È TRA LE AZIENDE DELL'INDICE DI BORSA GLOBAL COMPACT DELLE NAZIONI UNITE

Clichy, 27 settembre 2013 - L'Oréal annuncia di essere tra le aziende selezionate per il Global Compact 100 delle Nazioni Unite, un nuovo indice di borsa mondiale che integra sostenibilità aziendale e performance finanziaria.

Il Global Compact 100 è un indice di borsa costituito da 100 aziende che applicano i dieci principi del Global Compact. L'anno scorso il suo rendimento complessivo è stato del 26,4%, ovvero superiore a quello delle borse mondiali.

Jean-Paul Agon, presidente e CEO L'Oréal, ha dichiarato: "Siamo particolarmente onorati di fare parte dell'indice Global Compact 100. È incoraggiante vedere come pratiche aziendali etiche e responsabili abbiano un impatto sulle borse e che la sostenibilità attiri sempre più investitori".

"L'Oréal ha sempre sostenuto il Global Compact delle Nazioni Unite", spiega Emmanuel Lulin, vicepresidente senior e direttore dell'Etica in L'Oréal. "I nostri principi etici costituiscono la base del nostro impegno sul fronte dei diritti umani, della protezione ambientale, della responsabilità sociale e di pratiche di innovazione e marketing responsabili".

Informazioni sul Global Compact delle Nazioni Unite
Lanciato nel 2000, il Global Compact si rivolge ad aziende che promuovono sostenibilità e pratiche responsabili, fornendo loro una piattaforma politica e un quadro pratico nel quale operare. Lo scopo di questa iniziativa multilaterale è l'armonizzazione di attività e strategie aziendali sulla base di dieci principi universali appartenenti a vari ambiti (diritti umani, occupazione, ambiente e lotta alla corruzione), nonché la promozione di azioni volte al raggiungimento degli obiettivi delle Nazioni Unite. Con 8.000 aziende firmatarie provenienti da 145 Paesi, il Global Compact costituisce la più grande iniziativa al mondo di sostenibilità aziendale. www.unglobalcompact.org.

Informazioni su L'Oréal
L'Oréal, la principale multinazionale cosmetica del mondo, si occupa da oltre 100 anni della promozione della bellezza in ogni sua forma e ha costruito un portafoglio di 28 marchi internazionali, variegati e complementari che non teme confronti. Con un fatturato pari a 22,5 miliardi di euro nel 2012, L'Oréal dà impiego a 72.600 persone in tutto il mondo. Nel 2013 l'Ethisphere Institute, uno dei principali centri di ricerca internazionali sull'etica aziendale, la responsabilità sociale d'impresa e la sostenibilità, ha riconosciuto L'Oréal come una delle aziende più etiche al mondo. È la quarta volta che L'Oréal riceve questo riconoscimento.

Contatto stampa: Laura Lovasik   +33 1 47 56 76 88