L'Oréal annuncia la creazione di un Comitato consultivo scientifico Ricerca & Innovazione

Logo Ricerca & Innovazione

Clichy, 23 maggio 2013 - L'Oréal annuncia la creazione di un Comitato consultivo scientifico formato da nove eminenti scienziati di discipline diverse e di varie nazionalità. L'obiettivo del Comitato sarà proporre idee originali negli ambiti di interesse della Ricerca L'Oréal, allo scopo di preparare il futuro mediante l'esplorazione di settori scientifici e tecnologici emergenti. La prima riunione del Comitato è avvenuta ieri a Parigi sotto la presidenza di Jacques Leclaire, direttore scientifico Ricerca & Innovazione L'Oréal.


Queste le dichiarazioni di Laurent Attal, vicepresidente esecutivo Ricerca & Innovazione L'Oréal: "La creazione di un Comitato consultivo scientifico è una decisione di importanza fondamentale e senza precedenti in L'Oréal. È fondamentale perché la scienza costituisce il motore dell'innovazione. In un mondo in continua evoluzione, il lavoro del Comitato rappresenta un importante contributo al rafforzamento del legame tra scienza e bellezza; in tal senso, sarà indubbiamente una straordinaria fonte di ispirazione per L'Oréal".


Per L'Oréal, che ha sempre creduto nello stretto legame tra scienza e bellezza e la cui strategia promuove l'universalizzazione di quest'ultima, la creazione di un Comitato consultivo scientifico costituisce un passo fondamentale per poter rispondere alle sfide di oggi: l'inarrestabile progresso della scienza e della tecnologia, la rivoluzione digitale, i cambiamenti nelle abitudini di consumo e le problematiche sociali.


Il Comitato si riunirà due volte all'anno e sarà presieduto da Jacques Leclaire, che sarà chiamato a dirigere le discussioni e le riflessioni dei membri.


Membri del Comitato consultivo scientifico L'Oréal

Prof.ssa Bonnie Bassler
Ricercatrice presso l'Howard Hughes Medical Institute e
Squibb Professor di biologia molecolare all'Università di Princeton

Prof. Thomas Bieber
Capodipartimento e professore di dermatologia e allergologia all'Università di Bonn (Germania)

Prof.ssa Vanderlan da Silva Bolzani
Professoressa presso l'Istituto di Chimica dell'Università di San Paolo (Araraquara, Brasile)

Prof.ssa Elaine Fuchs
Professoressa di biologia e sviluppo cellulare all'Università di Rockefeller (New York)

Prof.ssa Nina Jablonski
Professoressa emerita di antropologia all'Università della Pennsylvania (Pennsylvania)

Prof.ssa Dominique Langevin
Direttrice della ricerca presso il Laboratorio di fisica dello stato solido al CNRS dell'Università di Paris-Sud (Francia)

Prof. Samir Mitragotri
Professore di ingegneria chimica all'Università della California (Santa Barbara, California)

Prof. Jun Wang
Direttore del BGI (Shenzhen) e professore all'Università di Copenaghen

Prof. René Wijffels
Presidente del gruppo di ingegneria dei bioprocessi all'Università di Wageningen (Paesi Bassi)

Informazioni su L'Oréal

L'Oréal, la principale multinazionale cosmetica del mondo, si occupa da oltre 100 anni della promozione della bellezza in ogni sua forma e ha costruito un portafoglio di 27 marchi internazionali, variegati e complementari che non teme confronti. Con un fatturato pari a 22,5 miliardi di euro nel 2012, L'Oréal dà impiego a 72.600 persone in tutto il mondo. Nel 2013 l'Ethisphere Institute, uno dei principali centri di ricerca internazionali sull'etica aziendale, la responsabilità sociale d'impresa e la sostenibilità, ha riconosciuto L'Oréal come una delle aziende più etiche al mondo. È la quarta volta che L'Oréal riceve questo riconoscimento. www.loreal.com

Contatto stampa: Catherine Rose: [email protected] / +33 1 47 56 85 42



Comitato consultivo scientifico