Il team indiano campione della 21a edizione di L'Oréal Brandstorm Il Gruppo

Brandstorm 2013

Clichy, 21 giugno 2013 – 37 team di studenti provenienti da tutto il mondo si sono riuniti ieri al Grand Palais di Parigi per le finali internazionali della competizione L'Oréal Brandstorm. Il team xx dell'Università xx ha conquistato il titolo di campione Brandstorm 2013 e l'ambito premio del valore di 10.000 euro: un viaggio verso una destinazione a scelta. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente il team xx dell'Università xx e il team xx dell'Università xx. Il premio per la migliore campagna digitale è andato all'Università xx, mentre l'Università xx ha meritato un riconoscimento per la migliore campagna di comunicazione. Infine, il team "A for Athens" dell'Università Economica di Atene ha ottenuto il People Choice Award, attribuito dai fan Facebook, con 18.900 "Like".

Quest'anno hanno fatto parte della prestigiosa giuria Brandstorm alti dirigenti L'Oréal quali Jérôme Tixier, vicepresidente esecutivo delle Risorse Umane; Marc Menesguen, vicepresidente esecutivo del Marketing Strategico; Jean-Jacques Lebel, presidente della Divisione Prodotti Grande Pubblico; Cyril Chapuy, Global Brand President L'Oréal Paris; Marie Gulin, vicepresidente Global Integrated Communications L'Oréal Paris; Nannette Dufour, presidente del McCann Beauty Team, McCann Worldgroup.

Novità: Wildcard Cycle
Quest'anno Brandstorm ha fatto registrare la partecipazione di 10.000 studenti provenienti da 320 università partner in 45 Paesi. Per ampliare il proprio perimetro d'azione, L'Oréal ha introdotto il Wildcard Cycle, una sezione destinata agli studenti di università non partner. 2.000 ulteriori studenti di diverse università e facoltà hanno così potuto partecipare alla competizione, organizzandosi in team di 3 persone e inviando tramite Youtube un video di presentazione del loro progetto. I progetti sono stati valutati dal dipartimento delle risorse umane internazionali di L'Oréal e da influenti blogger specializzati in risorse umane, comunicazione e marketing. Vincitore del primo Wildcard Cycle è stato il Team Neat Plus dell'Università di Minho in Portogallo, che ha avuto l'opportunità di competere con gli altri concorrenti alle finali internazionali Brandstorm tenutesi a Parigi.

"All'avanguardia sul fronte dei business game e del reclutamento innovativo, nei due decenni trascorsi dalla sua nascita L'Oréal Brandstorm ha saputo rinnovarsi costantemente e rimanere un punto di riferimento nel settore", sottolinea Alexandra Edleston-Leroy, Employer Branding Director L'Oréal. "L'introduzione del Wildcard Cycle è dovuta alla volontà di ampliare il pool dei candidati. La diversità dei talenti è fondamentale per mantenere vivo il successo di aziende globali come L'Oréal".

Un'esperienza di vero marketing
Per rispondere al desiderio degli studenti di acquisire esperienza professionale sul campo, 21 anni fa L'Oréal ha creato Brandstorm, un'innovativa competizione di marketing che consente ai giovani talenti di tutto il mondo di trasformare le lezioni in fasi di sviluppo di progetti concreti. Ogni anno Brandstorm invita team di 3 studenti universitari a dare libero sfogo alla propria creatività, immaginando il lancio di un prodotto o di un servizio per uno dei 27 marchi internazionali L'Oréal in base ai più recenti sviluppi e trend del mercato.

In questa edizione L'Oréal sfida gli studenti a mettersi nei panni del direttore L'Oréal Paris della zona ASEAN (area sud-est asiatico) per promuovere le innovazioni del marchio nei campi dei trattamenti per capelli e dello styling. Considerata la vivacità del mercato ASEAN, il caso di studio di quest'anno offre agli studenti la possibilità di vivere le sfide quotidiane di un vero professionista del marketing nel gruppo leader della cosmetica mondiale.

Brandstorm consente inoltre agli studenti di conoscere le possibilità di carriera offerte dal Gruppo ed essere individuati dai suoi cacciatori di talenti. Ogni anno Brandstorm porta all'assunzione di 150-200 studenti, rappresentando per molti di loro un prezioso trampolino di lancio verso una brillante carriera aziendale.

Per maggiori informazioni visita il sito http://multimediacapsule.thomsonone.com/brandstorm2013_en

Informazioni su L'Oréal Brandstorm:
L'Oréal resta un'azienda pioniera nel reclutamento innovativo. Lanciato nel 1993, Brandstorm incoraggia i giovani a realizzare il proprio potenziale e sviluppare le proprie competenze professionali, aprendo loro preziose opportunità di carriera. L'obiettivo è permettere agli studenti di tutto il mondo di vivere un'esperienza professionale in maniera pedagogica, mettendosi nei panni di un brand manager internazionale dell'industria cosmetica. Il progetto Brandstorm fa parte della strategia di comunicazione delle Risorse Umane L'Oréal e mira a intensificare la creatività degli studenti e potenziare la loro percezione del business L'Oréal.

Informazioni su L'Oréal
L'Oréal, la principale multinazionale cosmetica del mondo, si occupa da oltre 100 anni della promozione della bellezza in ogni sua forma e ha costruito un portafoglio di 27 marchi internazionali, variegati e complementari che non teme confronti. Con un fatturato pari a 22,5 miliardi di euro nel 2012, L'Oréal dà impiego a 72.600 persone in tutto il mondo. Nel 2013 l'Ethisphere Institute, uno dei principali centri di ricerca internazionali sull'etica aziendale, la responsabilità sociale d'impresa e la sostenibilità, ha riconosciuto L'Oréal come una delle aziende più etiche al mondo. È la quarta volta che L'Oréal riceve questo riconoscimento. www.loreal.com

Contatto stampa
Carolyn GIANG
Tel: +33 (0)1 47 56 87 88
[email protected]