L'Oréal Italia rivela il progetto "Emissioni zero"

Milano, 1 marzo 2012 L'Oréal Italia presenta il progetto "L'Oréal Italia: Emissioni zero", con cui il Gruppo punta a rendere il centro di Settimo Torinese, il più importante in termini di volumi prodotti, uno stabilimento a zero emissioni di CO2 grazie all'impiego esclusivo di energie rinnovabili. Questa collaborazione tra L'Oréal, il comune di Settimo Torinese e Pianeta, azienda specializzata nel risparmio energetico, vuole dare un ulteriore contributo alla realizzazione del piano ambientale lanciato dal Gruppo nel 2005, volto a dimezzare le emissioni di gas serra entro il 2015. Questa iniziativa consentirà inoltre di allinearsi con le disposizioni degli accordi di Kyoto e di Durban.

Grazie all'innovativo progetto di L'Oréal Italia, il polo produttivo di Settimo Torinese utilizzerà esclusivamente energie rinnovabili.

Milano, 1 marzo 2012 L'Oréal Italia presenta il progetto "L'Oréal Italia: Emissioni zero", con cui il Gruppo punta a rendere il centro di Settimo Torinese, il più importante in termini di volumi prodotti, uno stabilimento a zero emissioni di CO2 grazie all'impiego esclusivo di energie rinnovabili. Questa collaborazione tra L'Oréal, il comune di Settimo Torinese e Pianeta, azienda specializzata nel risparmio energetico, vuole dare un ulteriore contributo alla realizzazione del piano ambientale lanciato dal Gruppo nel 2005, volto a dimezzare le emissioni di gas serra entro il 2015. Questa iniziativa consentirà inoltre di allinearsi con le disposizioni degli accordi di Kyoto e di Durban.

Il polo produttivo di Settimo Torinese raggiungerà l'autosufficienza energetica. Grazie a un impianto di cogenerazione che sfrutta l'energia proveniente da tre fonti rinnovabili – pannelli solari termodinamici, gassificazione di biomassa a chilometri zero e sistema di teleriscaldamento e teleraffrescamento –, sarà possibile garantire l'alimentazione dello stabilimento.

"Lo stabilimento di Settimo Torinese riveste un ruolo strategico all'interno del Gruppo, in quanto è un centro di eccellenza gestito da un team di collaboratori che lavora con grande passione e dedizione" , afferma Giorgina Gallo, presidente e CEO di L'Oréal Italia. "A Settimo abbiamo già raggiunto importanti obiettivi di sostenibilità ambientale e oggi lanciamo una nuova sfida, anche grazie alle ottime relazioni che intratteniamo con le autorità locali. Abbiamo sempre collaborato con loro al fine di rendere lo stabilimento non solamente più sostenibile per l'ambiente e le comunità locali, ma anche più sano e sicuro per i nostri collaboratori".

Il ministro dell'Ambiente Corrado Clini ha affermato: "Il progetto di L'Oréal è uno dei migliori esempi di investimento nelle buone prassi industriali e ambientali, nonché un simbolo della cosiddetta 'green economy', che è l'unica forma di economia percorribile oggi".

L'iniziativa di Settimo Torinese rappresenta un partenariato pubblico-privato unico nel suo genere, in quanto unisce protezione ambientale, crescita sostenibile e risparmio energetico. Questo progetto è la dimostrazione di come L'Oréal desideri rafforzare la sua presenza e il suo contributo nel polo di Settimo Torinese, caratterizzato da una reindustrializzazione in chiave moderna che fonde imprenditorialità, ricerca, innovazione e sostenibilità.

Grazie all'accordo con il comune di Settimo Torinese e Pianeta , un'azienda specializzata nel risparmio energetico di proprietà del comune, verrà realizzato un impianto a concentrazione di calore basato su pannelli solari di ultima generazione dotati di tecnologia CSP (energia solare a concentrazione) e sullo sfruttamento delle biomasse.

Già a novembre 2011, lo stabilimento di L'Oréal è stato allacciato alla rete di teleriscaldamento del comune che fornisce calore agli abitanti della città.

"Il progetto congiunto portato avanti dal comune di Settimo Torinese e da L'Oréal è un esempio di collaborazione tra industria, territorio e cittadini che potrà essere sicuramente esteso e ripreso altrove", spiega Aldo Corgiat, sindaco di Settimo Torinese. "Pianeta e L'Oréal stanno realizzando un modello innovativo per la produzione e il consumo di energie rinnovabili. Questo modello, che costituisce una nuova frontiera tecnologica, mira ad azzerare le emissioni CO2 all'interno di un importante polo industriale e a generare grosse quantità di energia pulita grazie al solare termodinamico".

La tecnologia innovativa dei pannelli solari a concentrazione, associata all'impianto a biomasse e al sistema di teleriscaldamento, alimenterà lo stabilimento con energia pulita in maniera continua, anche di notte o quando il cielo è coperto. Non dipendendo più da fonti fossili, inoltre, sarà possibile ottimizzare la pianificazione delle risorse e incrementare la produttività.

Il beneficio ambientale complessivo per gli abitanti e la zona circostante, quantificato in termini di "emissioni atmosferiche evitate", è pari a 7.800 tonnellate di CO2 in meno all'anno.

"Lo stabilimento di Settimo Torinese è il più grande del Gruppo in termini di volumi" , spiega Paolo Bonfanti, direttore generale dello stabilimento per L'Oréal SAIPO Industriale. "Tale risultato è dovuto anche al fatto che questo centro sia considerato sempre più come un modello di protezione ambientale e sostenibilità. Siamo fermamente convinti che lo sviluppo debba andare di pari passo con il rispetto dell'ambiente circostante e delle comunità locali. Senza dimenticare che questi elementi rappresentano un importantissimo vantaggio competitivo".

Informazioni su L'Oréal

L'Oréal, la principale multinazionale cosmetica del mondo, si occupa da oltre 100 anni della promozione della bellezza in ogni sua forma e ha costruito un portafoglio di 23 marchi internazionali, variegati e complementari che non teme confronti. Con un fatturato pari a 20,3 miliardi di euro nel 2011, L'Oréal è presente in 130 Paesi e dà impiego a 66.600 persone. Per quanto riguarda lo sviluppo sostenibile, Corporate Knights, una rete globale specializzata in investimenti sostenibili, ha selezionato L'Oréal per la sua classifica del 2012 delle 100 multinazionali più sostenibili al mondo. L'Oréal ha ricevuto questo riconoscimento per il quinto anno consecutivo. www.loreal.com

Contatti:

L'Oréal Italia Institutional Communication
Filippo De Caterina
[email protected]
Tel: +39 02 97066 606

Gruppo L'Oréal
Laura Lovasik
[email protected]
Tel: +33 (0)1 47 56 76 77