L'Oréal annuncia la creazione del Dipartimento dell'Innovazione, destinato allo sviluppo dei servizi e dei prodotti di bellezza del futuro Il Gruppo

Clichy, 3 aprile 2008

Oggi il Gruppo L'Oréal ha annunciato la creazione del Dipartimento dell'Innovazione L'Oréal, che riporterà direttamente a Jean-Paul Agon, il cui compito sarà ideare i servizi e i prodotti di bellezza del futuro. Nicolas Rosselli, precedentemente vice-amministratore delegato della Divisione Prodotti Professionali, sarà a capo della divisione con l'obiettivo di identificare le ultime aspettative dei consumatori oltre alle più recenti scoperte scientifiche e tecnologiche.

Collaborando con i dipartimenti di Ricerca Avanzata e Applicata sin dalle primissime fasi di sviluppo, il Dipartimento dell'Innovazione L'Oréal sosterrà i più importanti progetti innovativi a medio e lungo termine del portafoglio dei marchi del Gruppo, rafforzando ulteriormente la posizione di L'Oréal come leader mondiale nella tecnologia cosmetica d'avanguardia.

Nei suoi 35 anni con il Gruppo, Nicolas Rosselli ha svolto un ruolo cruciale per lo sviluppo e l'innovazione, lavorando a stretto contatto con i laboratori Ricerca & Sviluppo, immaginando nuove aree di sviluppo, inventando nuovi prodotti e massimizzando le tendenze emergenti.

Jean-Paul Agon, CEO L'Oréal, ha affermato: "La nostra capacità di innovazione è una priorità assoluta per assicurare la continuità del successo di L'Oréal nell'universo competitivo della bellezza. È soprattutto grazie a questa abilità che L'Oréal ha conquistato, e manterrà anche negli anni a venire, la sua posizione di azienda pionieristica nel suo settore".