L'Oréal Ingenius Contest 2007, il business game dei futuri ingegneri L'Oréal Opportunità di carriera


Parigi, 4 gennaio 2007

L'Oréal, azienda leader del settore cosmetico, ha dato inizio alla terza edizione di una competizione internazionale di ingegneria e scienza, L'Oréal Ingenius Contest 2007.
Lanciato in Cina nel 2001, il gioco è stato progressivamente esteso a sei altri Paesi e coinvolge oggi studenti di Francia, Germania, Messico, Canada, Stati Uniti, Polonia e Cina.

L'Oréal Ingenius Contest è stato concepito per offrire un quadro completo, dinamico e attraente delle sfide che i 2.500 ingegneri L'Oréal si trovano ad affrontare ogni giorno. I partecipanti avranno l'opportunità di competere con studenti di tutto il mondo e vivere una vera esperienza professionale nell'ambito di una business unit industriale. Competizione di elevato valore formativo, L'Oréal Ingenius Contest è uno dei più innovativi strumenti di reclutamento disponibili e permette a L'Oréal di stringere dei partenariati accademici con diverse università. Il gioco consente ai concorrenti di entrare in contatto diretto con i manager L'Oréal e ai reclutatori di osservare i giovani talenti in azione.

"L'Oréal Ingenius Contest è una componente chiave del programma di reclutamento L'Oréal. La competizione ci permette di identificare in maniera creativa e innovativa gli studenti di scienze industriali con il migliore potenziale", afferma Louis Comte, direttore delle Risorse Umane per il dipartimento Industria del Gruppo.

Il caso di studio dell'edizione 2007 presenterà un sito di produzione di recente acquisizione, obsoleto dal punto di vista della sicurezza, della qualità, della tutela dell'ambiente, del sistema informatico e della funzionalità in termini di catena di fornitura. Gli studenti sono chiamati a riadattare l'impianto in base agli standard L'Oréal e a lanciare la produzione della gamma Fructis – shampoo e balsamo inclusi – per un'intera zona geografica.

La squadra vincente dello scorso anno è stata il team brasiliano dell'Instituto Maua de Technologia, che è riuscito a sedurre la giuria con l'approccio creativo e strategico della propria riflessione. Il team cinese della Zhejiang University ha conseguito il secondo posto, mentre il team messicano della Universidad Panamericana si è classificato terzo. Negli ultimi cinque anni, L'Oréal Ingenius ha permesso a 20 concorrenti di diversi Paesi del mondo di entrare nelle fila degli ingegneri L'Oréal e iniziare un'affascinante carriera all'interno del Gruppo.

Contatto stampa
Zatashah Idris: +33 1 47 56 76 88
[email protected]

Sito web: http://www.ingenius-contest.loreal.com