L'Oréal sostiene "Reach", il quadro legislativo europeo per la registrazione, la valutazione e l'autorizzazione delle sostanze chimiche

Mentre il progetto REACH (Registration, Evaluation and Authorisation of Chemicals – registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche) è sottoposto a revisione al Parlamento europeo, L'Oréal intende reiterare il suo sostegno all'elaborazione di una necessaria regolamentazione, perfettamente in linea con la strategia di sviluppo sostenibile del Gruppo.

Mentre il progetto REACH (Registration, Evaluation and Authorisation of Chemicals) è sottoposto a revisione al Parlamento europeo, L'Oréal intende reiterare il suo sostegno all'elaborazione di una necessaria regolamentazione, perfettamente in linea con la strategia di sviluppo sostenibile del Gruppo.

Da anni, e già da prima della pubblicazione della regolamentazione REACH, L'Oréal adotta un approccio responsabile nei confronti della salute dei consumatori e lo dimostra impegnandosi nella lotta ai problemi ambientali.

L'Oréal sta realizzando un progetto su vasta scala, volto ad aggiornare il catalogo degli ingredienti impiegati nella fabbricazione dei suoi prodotti. Un impegno che faceva già notizia prima dell'entrata in vigore di REACH.

Oggi L'Oréal intende sottolineare le sue priorità, ovvero la sicurezza dei consumatori, il rispetto dell'ambiente, la qualità dei prodotti immessi sul mercato e l'innovazione scientifica. Questi impegni guidano la crescita del Gruppo e costituiscono una preziosa fonte di progresso.

Scopri la nostra ultima relazione sulla sostenibilità – Fai clic qui

Contatti stampa:
Mike RUMSBY
Tel: +33 1 47 56 76 71
e-mail: [email protected]