Fatturato 2004: 14,53 miliardi di euro, +6,2% a perimetro costante Il Gruppo

• Un altro anno di forte crescita in termini di fatturato e quote di mercato
• Rapida crescita in Nord America
• Spettacolare espansione nei mercati emergenti
• Rallentamento dei consumi in Europa occidentale

Clichy, mercoledì 26 gennaio 2005 – ore 18:00

FATTURATO 2004

14,53 MILIARDI DI EURO, +6,2% A PERIMETRO COSTANTE

OBIETTIVI 2004 CONFERMATI


Un altro anno di forte crescita in termini di fatturato e quote di mercato
Rapida crescita in Nord America
Spettacolare espansione nei mercati emergenti
Rallentamento dei consumi in Europa occidentale


Al 31 dicembre 2004 il fatturato L'Oréal si è attestato a 14,53 miliardi di euro, in crescita del +6,8% escluso l'effetto dei tassi di cambio, del +6,2% a perimetro costante e del +3,6% sui dati pubblicati. Nel 2004 l'impatto dei tassi di cambio è stato del -3,2%.

L'effetto netto dei cambi strutturali (consolidamento di Mininurse e Yue-Sai in Cina, consolidamento al 100% di Shu Uemura in Giappone) è stato del +0,6% a fine dicembre 2004.

In merito ai risultati, Lindsay OWEN-JONES, presidente e CEO L'Oréal, ha affermato: "La crescita del +6,2% a perimetro costante del fatturato 2004 è pienamente in linea con i nostri obiettivi e significativamente più elevata rispetto alla crescita del mercato cosmetico.
Globalmente, la nostra strategia di diversificazione dei canali distributivi e la forte presenza in mercati nuovi e in rapida crescita hanno contribuito al mantenimento di un buon livello di fatturato nonostante la difficile congiuntura europea.
Alla luce di questi risultati, e malgrado il persistente impatto negativo dei tassi di cambio, siamo in grado di confermare i nostri obiettivi annuali".

Incremento del fatturato per divisione operativa e zona geografica:

  4° trimestre 2004 Al 31 dicembre 2004
 Mln €  Crescita  Mln €  Crescita
A perimetro costante Dati pubblicati A perimetro costante Dati pubblicati
 Per divisione operativa
 Prodotti Professionali 493 +8,5% +6,1% 1.998 +7,6% +5,2%
 Prodotti Grande Pubblico 1.870 +8,5% +6,3% 7.754 +5,8% +3,3%
 Prodotti di Lusso 1.023 +1,5% -1,6% 3.520 +5,2% +2,3%
 Cosmétique Active 174 +9,4% +8,7% 852 +15,0% +13,8%
 Totale Cosmetica 3.583 +6,3% +3,8% 14.220 +6,3% +3,8%
 Per zona geografica
 Europa occidentale 1.738 +1,3% +1,3% 7.313 +1,1% +1,3%
 Nord America 990 +9,0% +0,7% 3.772 +8,1% -0,3%
 Resto del mondo, di cui: 854 +14,4% +13,5% 3.135 +18,1% +16,2%
   - Asia 343 +11,4% +14,9% 1.269 +17,0% +19,3%
   - America Latina 202 +16,8% +8,7% 724 +16,2% +7,0%
   - Europa orientale 150 +24,6% +25,9% 524 +29,3% +27,3%
   - Altri Paesi 159 +9,3% +6,7% 618 +13,9% +13,2%
 Totale Cosmetica 3.583 +6,3% +3,8% 14.220 +6,3% +3,8%
 Dermatologia(1) 88 -3,3% -9,5% 293 +1,8% -4,3%
 Totale Gruppo 3.675 +6,0% +3,4% 14.534 +6,2% +3,6%
     (1) Quota del Gruppo, pari al 50%

Nel quarto trimestre il fatturato Cosmetica è salito del +6,3% a perimetro costante. La fine dell'anno è stata caratterizzata da un'intensa crescita negli Stati Uniti e da una buona performance dei Prodotti Professionali e dei Prodotti Grande Pubblico. L'incremento dei Prodotti di Lusso è da considerarsi su una base di confronto particolarmente elevata, per via degli importanti lanci di fragranze a fine 2003.

Con un incremento sull'intero 2004 del +6,3% a perimetro costante, ossia sulla base di una struttura aziendale comparabile e di tassi di cambio invariati, il fatturato L'Oréal Cosmetica è cresciuto ancora una volta più velocemente del mercato.

Sull'intero esercizio, i trend di fatturato per divisione sono stati i seguenti:

- La Divisione Prodotti Professionali, il cui canale di vendita privilegiato è quello dei saloni di acconciatura, ha conseguito una crescita a perimetro costante del +7,6%, più elevata di quella del mercato. La crescita è stata sostenuta dal lancio della gamma di prodotti per il trattamento dei capelli colorati Kérastase Réflection e della crema schiarente Platinium di L'Oréal Professionnel, nonché dall'avanzamento di Matrix nei nuovi mercati.

- Il fatturato della Divisione Prodotti Grande Pubblico è salito del +5,8% a perimetro costante. Nella seconda parte dell'anno la Divisione ha tratto vantaggio dall'eccellente accoglienza riservata dai consumatori agli ultimi lanci L'Oréal Paris (lo shampoo antiforfora Elvive, il kit di microdermoabrasione viso Refinish e il fondotinta Accord Parfait), Garnier (il kit colorazione Multilights) e Maybelline (il mascara XXL e il fondotinta Dream Matte Mousse).

- La Divisione Prodotti di Lusso ha fatto registrare un incremento del +5,2% a perimetro costante. Diversi prodotti hanno contribuito a questo risultato. La risposta dei consumatori al profumo Armani Code è stata molto positiva e il prodotto si conferma promettente. Hanno riscosso grande successo anche gli ultimi lanci: la crema Line Peel di Biotherm, la crema Hydra Genius di Helena Rubinstein e il mascara Hypnôse di Lancôme. In fase di introduzione in diversi Paesi, i marchi Kiehl's e Shu Uemura presentano solidi tassi di crescita.
L'apertura di boutique Lancôme, Biotherm e Kiehl's ha suscitato notevole interesse e generato risultati incoraggianti.

- La Divisione Cosmétique Active, numero uno nel mercato dei prodotti dermocosmetici venduti nel canale farmacia, ha conseguito ancora una volta un considerevole incremento, pari al +15,0% a perimetro costante. Hanno notevolmente contribuito a questo risultato la linea snellente Liposyne, la linea di trattamenti viso anti-acne Normaderm di Vichy e il trattamento anti-rossore Rosaliac di La Roche-Posay.
Nel dinamico mercato della cosmetica nutrizionale, Innéov ha ulteriormente migliorato la sua posizione grazie al successo di Innéov Fermeté, divenuto prodotto leader del segmento anti-età, e al lancio di Innéov Masse Capillaire nel più grande segmento del mercato europeo, quello dei trattamenti per capelli.

Galderma ha fatto registrare una crescita a perimetro costante pari al +1,8%, un incremento modesto dovuto al torpore del mercato dermatologico negli Stati Uniti.

Rapida crescita in Nord America

Spettacolare espansione nei nuovi mercati


- In Nord America, l'incremento di fatturato a perimetro costante è stato pari al +8,1% ed è stato accompagnato dall'acquisizione di consistenti quote di mercato in tutte e tre le divisioni.
Per i Prodotti Professionali l'esercizio è stato particolarmente prospero, grazie alla spettacolare ascesa di Kérastase e al successo della linea Redken for Men e dei prodotti per il trattamento dei capelli Curl Life di Matrix e Luo Color di L'Oréal Professionnel.
La Divisione Prodotti Grande Pubblico ha raccolto i frutti del lancio di Fructis. Immessa sul mercato solo due anni fa, la linea ha conquistato una porzione considerevole nei mercati shampoo e styling.
L'Oréal Paris ha fatto importanti passi avanti nel segmento dei trattamenti per la pelle grazie al lancio di Refinish. Maybelline ha confermato la sua leadership nel mercato del make-up di largo consumo. Tra i Prodotti di Lusso, Kiehl's ha fatto registrare un notevole incremento, dovuto al successo della linea di creme Abyssine e all'estensione della sua rete di boutique.
Nel make-up, Lancôme è cresciuta molto, sull'onda del successo del rossetto Juicy Wear. La nuova linea Armani Cosmetics ha continuato a mietere successi.
Sul mercato delle fragranze, Ralph Lauren ha continuato a crescere, con lanci di successo quali Ralph Cool e Lauren Style.

- In Europa occidentale il fatturato è salito del +1,1% a perimetro costante.
Il tasso di crescita del fatturato Prodotti Professionali si è confermato al di sopra di quello del mercato. I driver di crescita sono stati la linea di trattamenti per capelli Kérastase Réflection, la crema schiarente Platinium e il rinnovamento della linea di styling Tecni Art.
I Prodotti Grande Pubblico hanno fatto registrare un'intensa accelerazione nel quarto trimestre, riflesso della buona percezione dei nuovi prodotti da parte dei consumatori. La Divisione ha acquisito importanti quote di mercato, affermandosi come leader del mercato dei trattamenti viso a valore e acquistando più di un punto percentuale nelle colorazioni per capelli.
I Prodotti di Lusso hanno venduto bene nel Regno Unito e in Spagna. I trend di fatturato sono stati però ridimensionati dalla riduzione degli stock nel canale della distribuzione selettiva in Francia e in Germania.
La Cosmétique Active ha fatto registrare ancora una volta una rapida progressione, accompagnata dall'acquisizione di quote di mercato, soprattutto in Germania.

- Nel Resto del mondo il tasso di crescita è stato ancora una volta molto elevato, pari al +18,1% a perimetro costante.

• Il fatturato ha continuato a salire rapidamente in Asia, con un tasso del +17% a perimetro costante. Il fatturato in Cina è quasi raddoppiato, per effetto combinato della crescita dei marchi esistenti e delle acquisizioni di Mininurse e Yue-Sai.
Garnier e Yue-Sai lasciano intravedere buone possibilità di sviluppo in Cina. Shu Uemura è ora disponibile in tutti i mercati asiatici, Matrix è stata introdotta in Cina e La Roche-Posay in Giappone e Cina.

• In America Latinail fatturato è aumentato del +16,2% a perimetro costante, per effetto della crescita di tutte le divisioni del Gruppo.
I Prodotti Grande Pubblico hanno tratto vantaggio dal successo delle colorazioni per capelli Nutrisse e della linea Fructis di Garnier, nonché dall'espansione di Maybelline.
La Divisione Prodotti Professionali è cresciuta nei segmenti dei trattamenti e delle colorazioni per capelli grazie a Diacolor Richesse di L'Oréal Professionnel. La Divisione Prodotti di Lusso ha fatto registrare un'eccellente performance nei profumi, in particolare in Messico.

• In Europa orientalel'esercizio 2004 è stato caratterizzato da una rapida crescita del fatturato, pari al +29,3% a perimetro costante, un risultato derivato in particolare dal successo di Garnier nei trattamenti per la pelle e nelle colorazioni per capelli.
Maybelline, che progredisce considerevolmente, si conferma come uno dei marchi chiave del mercato di largo consumo, in particolare nei segmenti fondotinta e make-up occhi.
L'Oréal Paris ha beneficiato dell'espansione del fatturato dei prodotti per il trattamento dei capelli Elvive.
Nella Cosmétique Active, Vichy è stata di nuovo protagonista di una performance d'eccezione nel canale farmacia.
Nei saloni di acconciatura lo sviluppo di Matrix, il marchio più accessibile della Divisione Prodotti Professionali, ha consentito di ampliare la base distributiva.

• Il fatturato combinato degli Altri Paesi ha conseguito il considerevole incremento del +13,9% a perimetro costante. La performance del Gruppo in India, Australia e Turchia è stata eccellente.

Contatto L'ORÉAL

Giornalisti
Mike RUMSBY
Tel: +33.1.47.56.76.71
http://www.loreal.com

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare la banca, il broker o l'istituzione finanziaria di riferimento (codice ISIN: FR0000120321) oppure di consultare il proprio giornale abituale, il sito Internet dedicato agli azionisti e agli investitori, http://www.loreal-finance.com, o il sito mobile per applicazioni PDA, loreal-finance.com mobile edition. In alternativa è possibile chiamare il numero: +33.1.40.14.80.50.