Utile operativo netto in forte crescita nel 2003: +13,5% Il Gruppo

Clichy, venerdì 20 febbraio 2004, ore 08:55



Utile operativo netto* in forte crescita nel 2003: +13,5%


Incremento del dividendo proposto: +14,1%


Reddito netto: +16,7%


- Forte incremento del fatturato a perimetro costante: +7,1%

- Aumento della redditività in tutte le zone geografiche

- Gestione oculata dei costi centrali

- Contributo positivo della copertura dei rischi di cambio


Il Consiglio di Amministrazione L'Oréal si è incontrato giovedì 19 febbraio 2004 sotto la presidenza di Lindsay OWEN-JONES e in presenza del Collegio sindacale. Il Consiglio di Amministrazione ha chiuso il bilancio consolidato del Gruppo e il bilancio della società madre L'Oréal per l'esercizio fiscale 2003.

Dopo la seduta del Consiglio di Amministrazione, Lindsay OWEN-JONES, presidente e CEO L'Oréal, ha dichiarato: "Il successo dei nuovi prodotti, l'avanzata internazionale dei nostri marchi e lo spettacolare progresso nei mercati emergenti hanno consentito a L'Oréal di conseguire anche quest'anno un'eccellente crescita di fatturato. Questo slancio, combinato con l'accorto controllo dei costi, ha condotto a un consistente miglioramento della redditività, nonostante il contesto economico e monetario eccezionalmente sfavorevole.

Associati all'elevato potenziale del mercato cosmetico e alla crescente esposizione del Gruppo nei nuovi mercati, questi risultati confermano la nostra fiducia nel modello aziendale L'Oréal.

Definendo con maggiore chiarezza la nostra missione e la nostra struttura azionaria, intendiamo riaffermare la nostra ambizione e la nostra passione per il lavoro che svolgiamo ogni giorno".

L'Oréal conferma il proprio modello aziendale nonostante il contesto monetario sfavorevole


Il fatturato consolidato si è attestato a 14 miliardi di euro. Rispetto al 2002, l'incremento del fatturato è stato pari al +7,1% a perimetro costante e al -1,8% sui dati resi pubblici.

La fluttuazione dei cambi ha avuto un impatto pari al -9% sul fatturato consolidato 2003. Sebbene questo fattore abbia avuto ripercussioni particolarmente negative sui dati pubblicati, le filiali attive nei Paesi le cui monete sono state più severamente colpite dalle fluttuazioni sono riuscite a garantire una performance superiore a quella dei rispettivi mercati grazie alla loro reattività commerciale e alla loro efficienza produttiva.

Con un fatturato consolidato che ha chiaramente superato il trend globale di spesa nel settore cosmetico per l'anno 2003, il Gruppo ha conquistato significative quote di mercato nei Paesi in cui è presente.

Sostenuti dalle innovazioni sviluppate dalla Ricerca L'Oréal e dal successo dei lanci, i marchi del Gruppo sono riusciti a progredire in tutti i canali di distribuzione. L'ascesa nei segmenti chiave dell'attività L'Oréal e il fatto che l'utile operativo netto sia cresciuto più rapidamente del fatturato dimostrano la solidità del modello aziendale del Gruppo.

L'utile operativo netto al netto delle partecipazioni di minoranza, alla base del calcolo dell'utile per azione, è stato pari a 1.653 milioni di euro, in aumento del +13,5% rispetto all'anno precedente.

Il margine continua a migliorare


L'utile operativo rettificato(1) è progredito del +6,7% attestandosi a 1.964 milioni di euro, pari al 14% del fatturato consolidato, a fronte del 12,9% nel 2002.

Il miglioramento dei margini in corso in tutti i mercati riflette il successo dello sviluppo dei marchi principali a livello globale e il continuo controllo dei costi di produzione e di amministrazione.

GRUPPO CONSOLIDATO

Utile operativo rettificato(¹) per settore
Al 31 dicembre 2003 % del fatturato
Cosmetica € 1.900 mln 13,9%
Dermatologia (²) € 55 mln 17,8%
Totale consolidato € 1.964 mln 14,0%
(¹) Utile operativo inclusi guadagni e perdite dovuti ai tassi di cambio.
(²) Quota del Gruppo, pari al 50%.




SETTORE COSMETICO


Utile operativo rettificato(¹) per zona geografica (in termini % sul fatturato)
2002 2003
Europa occidentale 14,2% 14,8%
Nord America 12,7% 12,9%
Resto del mondo 9,5% 10,2%
Totale zone 12,8% 13,4%
Non attribuito (3) -0,1% +0,5%
Totale Cosmetica 12,7% 13,9%
(3) Questo dato corrisponde al saldo delle spese e dei ricavi centrali che non possono essere direttamente attribuiti a nessuna zona particolare.

Oneri finanziari ridotti


La contrazione del debito del Gruppo associata alla riduzione dei tassi di interesse ha consentito di ridurre l'onere finanziario (ad esclusione dei guadagni e delle perdite dovuti ai tassi di cambio) a 94 milioni di euro, a fronte di un onere di 142 milioni nel 2002.

La liquidità e gli equivalenti di liquidità generati nel 2003 hanno permesso un'ulteriore diminuzione del debito. Il rapporto fra onere finanziario netto e capitale è sceso dal 4,8% di fine 2002 al -5,4% a fine 2003.

L'utile operativo netto(*) cresce del +13,5%


Di conseguenza, l'utile ante imposte delle aziende interamente consolidate è cresciuto del +10,1%, attestandosi a 1.870 milioni di euro.

L'utile operativo netto delle aziende interamente consolidate è stato pari a 1.241 milioni di euro, in crescita del +11,0%.

La quota del Gruppo dell'utile operativo netto delle società affiliate in base al metodo del patrimonio netto si è attestata a 420 milioni di euro, facendo registrare un incremento del +21,6%. Questo risultato riflette il contributo di Sanofi-Synthélabo, che ha conseguito ancora una volta un elevato incremento dell'utile.

Ulteriore forte incremento del dividendo


Il dividendo proposto dal Consiglio di Amministrazione all'assemblea generale degli azionisti sarà pari a 0,73 euro per azione, ossia più elevato del +14,1% rispetto a quello dello scorso esercizio. Il dividendo sarà pagato venerdì 14 maggio 2004.




PRINCIPALI INDICATORI ANNUALI DEL GRUPPO

  Principali indicatori annuali
Al 31 dicembre 2002
Milioni di euro
Al 31 dicembre 2003
Milioni di euro
Crescita (%)
Fatturato consolidato 14.288 14.029 -1,8%
Utile operativo 1.778 1.819 +2,3%
Utile operativo rettificato (¹) 1.841 1.964 +6,7%
Utile ante imposte delle società interamente consolidate 1.698 1.870 +10,1%
Utile operativo netto delle società interamente consolidate 1.119 1.241 +11,0%
Quota dell'utile operativo netto delle società affiliate con il metodo del patrimonio netto 345 420 +21,6%
UTILE OPERATIVO NETTO* 1.456 1.653 +13,5%
Utile netto per azione (4) (in euro) 2,15 2,45 +13,5%
DIVIDENDO(5) (in euro) 0,64 0,73 +14,1%
Ricavi netti (milioni di euro) 1.285 1.499 +16,7%
(4) Utile netto al lordo dell'accantonamento a fondo svalutazione azioni proprie, dei guadagni e perdite in conto capitale su capitale fisso, degli oneri di ristrutturazione e ammortamento dell'avviamento e al netto delle partecipazioni di minoranza.
(5) Proposto all'assemblea generale degli azionisti il 29 aprile 2004.

* L'"utile operativo netto" corrisponde all'utile al netto delle imposte delle aziende interamente consolidate e include la quota del Gruppo dell'utile netto delle società affiliate in base al metodo del patrimonio netto. Non include accantonamenti o scioglimenti di accantonamenti al fondo svalutazione azioni proprie, guadagni o perdite su cessioni di immobilizzazioni, costi di ristrutturazione e ammortamento dell'avviamento. Si tratta dell'indicatore più significativo della performance ricorrente del Gruppo e viene da anni invariabilmente impiegato come base per il calcolo dell'utile netto per azione. Questo stesso indicatore è stato anche scelto dalla maggior parte degli osservatori finanziari.

I ricavi netti al netto delle partecipazioni di minoranza sono stati pari a 1.491 milioni di euro. La differenza tra l'utile operativo netto e i ricavi netti consiste essenzialmente negli accantonamenti al fondo svalutazioni azioni proprie, pari a 89 milioni di euro, e all'ammortamento dell'avviamento, pari a 49 milioni di euro, a diversi costi di ristrutturazione e a perdite e guadagni in conto capitale.

Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre approvato i termini della fusione e dell'assorbimento di Gesparal da parte di L'Oréal annunciati il 3 febbraio 2004. L'assemblea generale degli azionisti si terrà la mattina di giovedì 29 aprile 2004 al Carrousel du Louvre a Parigi. Le condizioni legali e le informazioni pratiche per la partecipazione all'assemblea generale saranno comunicate più tardi.

Il comunicato stampa sui risultati 2003 e alcuni estratti del bilancio consolidato 2003 sono disponibili su www.loreal-finance.com.

Contatto L'ORÉAL
Giornalisti
Mike RUMSBY
Tel: +33.1.47.56.76.71
http://www.loreal.com

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare la banca, il broker o l'istituzione finanziaria di riferimento (codice ISIN: FR0000120321) oppure di consultare il proprio giornale abituale, il sito Internet dedicato agli azionisti e agli investitori, http://www.loreal-finance.com, o il sito mobile per applicazioni PDA, loreal-finance.com mobile edition. In alternativa è possibile chiamare il numero: +33.1.58.13.51.36.