Il L'Oréal Marketing Award festeggia il suo 10° anniversario Opportunità di carriera

COMUNICATO STAMPA


IL L'ORÉAL MARKETING AWARD FESTEGGIA IL SUO 10° ANNIVERSARIO
FINALI INTERNAZIONALI IL 27 MAGGIO


Clichy, 21 maggio 2003 – La finale internazionale del Marketing Award sarà disputata il 27 maggio. All'undicesima edizione dell'Award parteciperanno circa 3.000 concorrenti provenienti da 18 Paesi tra cui, per la prima volta, Polonia, Grecia, Stati Uniti, Turchia, Federazione Russa e Canada. Da dieci anni il Gruppo L'Oréal coltiva la crescente popolarità del Marketing Award, un business game incentrato sulla creatività e sulle competenze di marketing, destinato agli studenti universitari di tutto il mondo.

Molto più che un gioco, il Marketing Award offre agli studenti l'opportunità di "diventare" product manager per quattro mesi, acquisire un'effettiva esperienza nel marketing e dimostrare concretamente la propria competenza e la propria creatività agli alti dirigenti del Gruppo.

Oltre a rafforzare il legame tra il Gruppo L'Oréal, le università e gli insegnanti di marketing, il contesto internazionale spinge gli studenti a sviluppare spirito di squadra e creatività, due dei valori chiave L'Oréal. La competizione costituisce inoltre una prima occasione di contatto tra L'Oréal e i giovani che desiderano iniziare la propria carriera nel Gruppo. .

Come funziona:

Il gioco inizia con una problematica di marketing. Quest'anno il marchio protagonista è GARNIER e il mercato d'azione è quello dei trattamenti per capelli. Dopo le preselezioni nazionali, i team partecipano a una sessione di formazione per conoscere la struttura del marketing GARNIER.
Le squadre, composte ciascuna da tre studenti, lavorano su un progetto insieme a un'agenzia di pubblicità e design di packaging: un'opportunità unica per dimostrare le loro doti creative. L'obiettivo è creare una nuova gamma di prodotti ed elaborare la comunicazione necessaria a sostenerne il lancio.
Nella prima fase la competizione si svolge nei singoli Paesi, dove i team gareggiano per poter partecipare alla finale internazionale.
La seconda fase del gioco è tutta internazionale. Quest'anno 18 team provenienti da diversi Paesi si incontreranno il 27 maggio nella sede L'Oréal per presentare i propri progetti e contendersi il primo premio di fronte a una giuria in cui gli alti dirigenti del Gruppo saranno affiancati da Maurice Lévy, presidente e CEO Publicis, che conferirà il premio per la migliore comunicazione.
La ricompensa per il team vincitore sarà un viaggio in tre città (a scelta del team) contraddistinte da uno spirito spiccatamente creativo e un trofeo unico, realizzato da un artista eminente. L'anno scorso il primo premio è stato attribuito al team italiano, autore di un concept originale e moderno (SMS) per il marchio Tecni Art. Quale team vincerà quest'anno? Lo scopriremo il 27 maggio!

Contatto stampa:
Florent Canepa
Tel: +33 (0)1 47 56 83 06
[email protected]