I Laboratoires Innéov puntano sulla farmacia per sviluppare il mercato della cosmesi nutrizionale Ricerca & Innovazione

Parigi, giovedì 24 ottobre 2002

Per il primo lancio europeo di Innéov Fermeté a marzo 2003, L'Oréal sceglie un circuito di distribuzione selettiva, quello delle farmacie. Partner privilegiati di Innéov, i farmacisti dispongono delle competenze necessarie per accompagnare i consumatori, fornendo consigli e formazione sull'uso e sull'azione degli integratori nutrizionali.
Inoltre, la presentazione del prodotto da parte degli informatori farmaceutici e la presenza di Innéov ai congressi nazionali offrirà ai dermatologi gli strumenti necessari per consigliare e orientare i pazienti, sempre avidi di informazioni e rassicurazioni sugli integratori alimentari.

Innéov Fermeté, primo integratore nutrizionale dei Laboratoires Innéov, presentato al Congresso Europeo di Dermatologia (EADV).

Innéov Fermeté è pensato per le donne di oltre 40 anni, toccate dal problema della perdita di tonicità cutanea. La formula Innéov Fermeté sfrutta una rivoluzione tecnologica della Ricerca Nestlé: il Lacto-LycopeneTM. Si tratta di una specifica associazione che permette di rendere il licopene facilmente assimilabile dall'organismo.
Nella formula Innéov Fermeté il Lacto-LycopeneTM è inoltre associato alla vitamina C e agli isoflavoni di soia.
Nel corso del Congresso Europeo di Dermatologia tenutosi a Praga all'inizio di ottobre, Innéov Fermeté è stato protagonista di diverse comunicazioni scientifiche, con poster sugli studi in vitro ed ex vivo e sulla biodisponibilità dei principi attivi.
L'efficacia clinica di Innéov Fermeté è stata dimostrata da uno studio clinico in doppio cieco realizzato contro placebo su 90 donne in menopausa non sottoposte a trattamenti ormonali sostitutivi. I risultati dello studio sono stati presentati al congresso dalla Professoressa Brigitte Dreno (1) nel corso di una tavola rotonda.

Innéov: un'ambizione europea su mercati in forte crescita

I Laboratoires Innéov, fondati da L'Oréal in una joint venture al 50% con Nestlé, sono specializzati in integratori nutrizionali con applicazione cosmetica. Nelle prossime settimane saranno aperte filiali Innéov, tutte appartenenti ai Laboratoires Innéov, in diversi mercati europei: Germania, Belgio, Spagna, Francia e Portogallo. Gli integratori nutrizionali, regolati da una recente direttiva europea, rappresentano un mercato dal potenziale considerevole: il 15% delle donne europee consuma regolarmente integratori nutrizionali (2) e il mercato fa registrare tassi di crescita compresi fra il 7 e il 30%, a seconda dei Paesi (3).

Sul mercato della cosmesi nutrizionale, i Laboratoires Innéov combinano l'expertise Nestlé nella ricerca sulla nutrizione e sulla sicurezza alimentare e la competenza L'Oréal nella ricerca dermatologica.

I nuovi progetti di ricerca sulle relazioni tra nutrizione e fisiologia cutanea e sulla misurazione oggettiva degli effetti e delle azioni degli integratori nutrizionali permetteranno di comprendere al meglio le implicazioni e la portata scientifica della cosmesi nutrizionale.

Contatti stampa:
Francia – Isabelle Contini, tel: +33 1 49 04 46 01
Spagna – Paloma Dago, tel: +34 91 708 89 00
Belgio – Jean-Pierre Beaujean, tel: +32 2 556 46 22
Portogallo – Antonietta Barros, tel: +351 213 94 74 00
Germania – Udo Springer, tel: +49 211 43 78 161

(1) Dipartimento di dermatologia, ospedale Hôtel-Dieu, Nantes
(2) Fonte IPSOS 2001
(3) Fonte IMS Health - settore farmaceutico 2001, compresi integratori nutrizionali per il trattamento dei capelli e della pelle secca, la protezione solare, la risposta alla menopausa, gli integratori dimagranti (Germania esclusa)