L'Oréal: fatturato primo trimestre 1999: 17,1 miliardi di franchi francesi Il Gruppo

La fusione tra Synthélabo, una filiale controllata al 56,6% da L'ORÉAL, e Sanofi sarà sottoposta all'approvazione da parte degli azionisti di entrambi i gruppi farmaceutici il 18 maggio 1999. Subordinatamente a tale approvazione, L'ORÉAL procederà al consolidamento di Sanofi-Synthélabo con il metodo del patrimonio netto a partire dal 1° luglio 1999. Per ragioni di coerenza, L'ORÉAL ha consolidato Synthélabo con il metodo del patrimonio netto dal 1° gennaio 1999. Gli incrementi riportati di seguito sono stati calcolati sulla base del consolidamento di Synthélabo con il metodo del patrimonio netto nel primo trimestre 1998.

Il fatturato consolidato del Gruppo L'ORÉAL al 31 marzo 1999 era di 17,1 miliardi di franchi francesi (pari a 2,6 miliardi di euro).

L'incremento rispetto al primo trimestre 1998 su una base pro forma è pari al 9,5% per quanto riguarda i dati riportati e al 14,6% esclusi gli effetti dei tassi di cambio.

Il tasso di cambio ha avuto un impatto negativo del 5,2%, a fronte di un impatto positivo del 2,2% dell'anno precedente.

A livello strutturale, il consolidamento delle nuove filiali nel settore della cosmetica e della dermatologia ha avuto un effetto positivo dello 0,9%.

A perimetro costante, ossia sulla base di una struttura di gruppo invariata e di tassi di cambio costanti, il fatturato consolidato del Gruppo, escludendo Synthélabo, è aumentato del 13,7%.

Di seguito l'aumento del fatturato del Gruppo nei principali settori:

Dati riportati
Escluso l'effetto dei tassi di cambio
- Cosmetica
9,4%
14,6%
- Dermatologia
21,7%
27,2%

Includendo Synthélabo, il fatturato del primo trimestre sarebbe stato pari a 20,3 miliardi di franchi francesi (3,1 miliardi di euro), in aumento del 12,9% escluso l'effetto dei tassi di cambio.