L'Oréal: bilancio consolidato provvisorio 1997 Il Gruppo

Si è tenuta il 26 febbraio 1998 la riunione del Consiglio di Amministrazione L'ORÉAL, presieduta da Lindsay OWEN-JONES, presidente e CEO del Gruppo, per prendere in esame il bilancio consolidato provvisorio dell'esercizio 1997.

Il fatturato al 31 dicembre 1997 era di 69,12 miliardi di franchi francesi, in crescita del 14,5% rispetto ai dati pubblicati relativi al 1996 e dell'8,4% su base comparabile. Lo scarto del 6,1% tra la crescita sui dati pubblicati e la crescita su base comparabile è dovuto alle fluttuazioni dei tassi di cambio (4,9%) e alle modifiche nei consolidamenti nei settori cosmetico, dermatologico e farmaceutico (1,2%). Di seguito il fatturato del Gruppo nei tre principali settori:

Fatturato
(milioni di franchi francesi)
Crescita (%)
Cosmetica 56.163 +14,6%
Dermatologia (1) 793 +52,6%
Prodotti farmaceutici 11.729 +12,5%


L'utile operativo del Gruppo è cresciuto del 18,2%, attestandosi a 8,69 miliardi di franchi francesi. Di seguito le cifre dei tre settori principali:

Utile operativo
(milioni di franchi francesi)
Crescita (%)
Cosmetica 6.691 +14,5%
Dermatologia (1) 135 +143,0%
Prodotti farmaceutici 1.944 +27,6%


Nonostante l'incremento degli interessi passivi, l'utile al lordo delle imposte, della distribuzione degli utili ai dipendenti e di guadagni e perdite in conto capitale è aumentato del 17%, raggiungendo quota 7,76 miliardi di franchi francesi.

L'imposta sul reddito d'impresa è invece superiore del 28,9%.

L'utile netto al lordo dei guadagni e delle perdite in conto capitale e al netto delle partecipazioni di minoranza, alla base del calcolo dell'utile per azione, è stimato a 4,21 miliardi di franchi francesi, in aumento del 12,8% (10,3% nel 1996).

Il bilancio provvisorio sarà verificato dal Consiglio di Amministrazione e dal Collegio sindacale e quindi approvato in data 7 aprile 1998.

(1) Quota del Gruppo, pari al 50%