La Roche-Posay: un tubetto più leggero per l'ambiente

La Roche-Posay ha rivoluzionato il look del tubetto Lipikar per ridurre il peso del suo packaging. Il risultato è un'innovazione dalla quale deriva un tubetto più leggero del 40% e una considerevole riduzione dell'impatto ambientale.

Tubetto LRP
Tubetto LRP

Per ridurre il consumo di risorse naturali e le quantità di rifiuti, è essenziale diminuire il peso del packaging. Per tale motivo La Roche-Posay ha ripensato radicalmente il design del suo tubetto Lipikar. "Abbiamo reso questo tubetto più leggero del 40% senza incidere negativamente sulla sua funzionalità e con piccoli adeguamenti delle linee di lavorazione", spiega Antoine Sabattini, ingegnere responsabile del packaging presso La Roche-Posay. Modificando il materiale della parte della confezione che contiene il prodotto, i ricercatori sono riusciti a unirvi direttamente il tappo, eliminando l'esigenza di un elemento intermedio. Con un componente in meno, una struttura più sottile e un tappo più basso, il tubetto è ora non soltanto più semplice da spremere ma è anche passato da 26,4 a 15,6 grammi. Avendo già venduto 200.000 unità nel 2012, questo tubetto extra flessibile è protetto da un brevetto congiunto con il fornitore. Inoltre ha ricevuto il premio 2012 per la riduzione e l'innovazione del packaging, assegnato dagli enti di riciclaggio francesi Eco-Emballages e Adelphe.

La Roche-Posay

  • Riduzione del 40% del peso del nuovo tubetto Lipikar