Collaborazioni

Partner L'Oréal
Partner L'Oréal

Negli anni il dipartimento Ricerca & Innovazione L'Oréal ha collaborato con varie istituzioni accademiche, pubbliche e private per far progredire la scienza della valutazione di sicurezza senza test sugli animali.

COLLABORAZIONI ISTITUZIONALI



COSMETICS EUROPE - Europa. Cosmetics Europe, in precedenza Colipa, è l'associazione professionale del settore cosmetico, dei prodotti per l'igiene personale e della profumeria europeo fin dal 1962 e rappresenta oltre 2.000 aziende, che vanno da importanti produttori cosmetici internazionali a piccole imprese. Cosmetics Europe svolge un ruolo fondamentale nel supportare lo sviluppo, l'accettazione politica e scientifica e infine l'uso di metodi di test alternativi.

ECVAM, European Centre for the Validation of Alternative Methods - Europa. Il Centro europeo per la convalida di metodi alternativi (ECVAM) promuove l'accettazione scientifica e normativa dei test non condotti sugli animali. In molti settori industriali ci si affida sempre meno alle procedure di test sugli animali. L'ECVAM coordina la valutazione indipendente della pertinenza e affidabilità dei test per scopi specifici in aree biologiche, chimiche, agrochimiche e farmaceutiche.

ECOPA, European Consensus Platform for Alternatives - Europa. L'Economic Policy Analysis (ECOPA) si impegna a fornire consulenza economica specializzata su Paesi e regioni nei quali è in corso un cambiamento economico. L'ECOPA offre i suoi servizi ad alto valore aggiunto a governi e agenzie e società di finanziamento.

Iniziativa EPA TOX21 - USA. Tox21 riunisce risorse federali e competenza dall'Environmental Protection Agency (EPA), dal National Institute of Environmental Health Sciences/National Toxicology Program, dal National Institute of Health e dalla Food and Drug Administration per utilizzare la tecnologia robotica per monitorare migliaia di sostanze chimiche ed escluderne la tossicità, utilizzare i dati dello screening per prevedere la potenziale tossicità delle sostanze chimiche e sviluppare un approccio economicamente conveniente per assegnare una priorità alle migliaia di sostanze chimiche da sottoporre ai test di tossicità.

EPAA, European Partnership for Alternative Approaches to Animal Testing - Europa. Il Partenariato europeo per la promozione di metodi alternativi alla sperimentazione animale (EPAA) rappresenta una collaborazione volontaria senza precedenti tra la Commissione europea, le associazioni del commercio europee e aziende provenienti da sette settori. I partner si impegnano a riunire competenze e risorse per accelerare lo sviluppo, la convalida e l'accettazione di approcci alternativi per l'ulteriore sostituzione, riduzione e raffinamento (3 R – replacement, reduction, refinement) dell'uso degli animali nei test normativi.

PROGRAMMI DELL'UNIONE EUROPEA PER LO SVILUPPO DI METODI ALTERNATIVI - Europa. I programmi dell'UE per la ricerca hanno due obiettivi strategici: rafforzare la base scientifica e tecnologica dell'industria europea e incoraggiare la sua competitività internazionale promuovendo ricerche che supportino le politiche dell'UE.

JACVAM - Giappone. La missione del JACVAM è promuovere la riduzione, il raffinamento e la sostituzione (le 3 R) dei test sugli animali per la valutazione della sicurezza delle sostanze chimiche in Giappone e definire delle linee guida per nuovi metodi di sperimentazione alternativi tramite la collaborazione internazionale.

OCSE. L'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) ha contribuito ad approcci maggiormente integrati ai test e alle valutazioni di sicurezza. Il Programma Sostanze Chimiche Esistenti dell'OCSE adotta approcci integrati che generano valutazioni iniziali dei rischi delle sostanze chimiche concordate a livello internazionale. L'applicazione pratica di tali approcci integrati ne migliora l'accettazione normativa e ne facilita l'implementazione negli schemi di valutazione chimica nazionali e regionali nei Paesi membri dell'OCSE.

SENS-IT-IV, Commissione europea, 6° programma quadro dell'Unione europea. L'obiettivo generale di SENS-IT-IV è produrre alternative in vitro per questi esami e svilupparle fino al livello di pre-convalida. Oltre a ridurre la sperimentazione animale, si prevede un aumento della precisione nella previsione della capacità di sensibilizzazione.

SEURAT-1. L'iniziativa di ricerca SEURAT (Valutazione della sicurezza per la sostituzione della sperimentazione sugli animali) è finanziata dalla Commissione europea e da Cosmetics Europe: si concentra sulle complesse sfide che riguardano la tossicità a dose ripetuta e sullo sviluppo di soluzioni tecnologiche per la sostituzione degli attuali test di tossicità sistemica a dose ripetuta per la valutazione della sicurezza.


COLLABORAZIONI ACCADEMICHE



THE BURGAS PROF. ASSEN ZLATAROV UNIVERSITY, LABORATORY OF MATHEMATICAL CHEMISTRY, M. Todorov, O. Mekenyan - Burgas, Bulgaria. Il principale impatto dell'LMC nella modellazione delle relazioni struttura-attività e struttura-proprietà può essere riassunto come segue: creazione di un sistema IT per la valutazione della complessità della struttura (flessibilità del conformer e trasformazioni metaboliche), valutazione della reattività molecolare e dei meccanismi di interazione, creazione di modelli probabilistici QSAR (relazione quantitativa struttura-attività), valutazione degli ambiti di applicazione dei modelli, selezione delle sostanze chimiche per test strategici, creazione di database 3D.

INSTITUTE FOR IN VITRO SCIENCES Inc, Gaithersburg, MD, A. Hilberer, H. Raabe, N. Wilt - Stati Uniti. L'Institute for In Vitro Sciences, Inc. è un laboratorio non profit di ricerca e test dedicato ai progressi dei metodi in vitro (non animali) in tutto il mondo. Fondato nel 1997, l'IIVS ha collaborato con l'industria, i laboratori accademici e le agenzie governative per implementare le strategie di test in vitro che limitano la sperimentazione animale fornendo al contempo informazioni chiave sulla sicurezza dei prodotti e sulle decisioni sull'efficacia.

INSTITUT PASTEUR DE LILLE, F. Nesslany, D. Marzin - Lille, Francia. L'Institut Pasteur de Lille (Pasteur-Lille) è un centro di ricerca che fa parte della rete degli Istituti Pasteur. Comprende 14 unità di ricerca, 1.150 dipendenti tra cui 626 ricercatori con sede a Lille (Francia). A questi si aggiungono 300 dipendenti che operano al di fuori dello stabilimento Pasteur. I suoi ricavi sono superiori a 70 milioni di euro. Dall'Institut Pasteur de Lille sono nate varie start-up nel campo delle neuroscienze.

LAVAL UNIVERSITY HOSPITAL RESEARCH CENTER, Oncology and Molecular Endicronology Research Center - Québec, Canada. La ricerca è una delle quattro missioni principali del CHUQ. Concentrata sull'innovazione e sull'eccellenza, è strettamente interconnessa alle altre tre missioni chiave del CHUQ, tra cui la valutazione delle tecnologie sanitarie e dei metodi d'intervento (ETMIS). La missione di ricerca del CRCHUQ mira a far progredire le conoscenze e sviluppare metodi pratici per migliorare la sanità e promuovere la salute e la qualità di vita.

THE OHIO STATE UNIVERSITY, J.F. Rathman - Columbus, Ohio, Stati Uniti. Il campus Columbus, il principale dell'Università statale dell'Ohio, è uno dei più grandi e completi d'America: oltre 55.000 studenti selezionati da 14 college, 175 corsi di laurea e 240 programmi per master, dottorati e lauree professionali. In qualità di migliore università dell'Ohio e di una delle prime 20 università pubbliche della nazione, l'Ohio State può vantare anche un centro medico accademico di altissimo livello e un ottimo centro oncologico ospedaliero e di ricerca.

THE RUTGERS UNIVERSITY - New Jersey, Stati Uniti. La Rutgers, l'ateneo statale del New Jersey, è una delle principali università pubbliche di ricerca della nazione nonché l'istituzione pubblica di educazione superiore più importante e completa dello Stato. La Rutgers University rispetta i più elevati standard di eccellenza per quanto riguarda l'insegnamento, conduce ricerche innovative e trasforma conoscenze in soluzioni per le comunità locali, nazionali e globali.


COLLABORAZIONI NEL SETTORE PRIVATO



ALTAMIRA LLC, C. Yang, J.F. Rathman - Ohio, Stati Uniti. Altamira condivide le sue competenze nell'informatica molecolare, nella chemiometria, nell'analisi e nella modellazione computazionale e nella progettazione statistica degli esperimenti. I due fondatori godono anche di molti anni di esperienza nei materiali nanostrutturati e nella modellazione interfacciale in mesoscala.

CEETOX - Stati Uniti. Il deciso approccio di CeeTox alla biologia dei sistemi ha consentito lo sviluppo di modelli in vitro con un reale potere predittivo. Contribuisce a identificare candidati per nuovi farmaci, sostanze chimiche, cosmetici e prodotti di consumo con il minor rischio di tossicità e la maggiore probabilità di successo. CeeTox porta sul mercato prodotti più sicuri.

HUREL CORPORATION - Stati Uniti. HμREL® offre prodotti e servizi che rappresentano i principali sostituti tecnologici alla sperimentazione animale e dispone della più importante piattaforma sperimentale per la generazione di dati basati su cellule in vitro di altissima importanza predittiva per l'organismo umano.

IMMUNOSEARCH, F. Cottrez, H. Groux - Francia. ImmunoSearch è una delle principali organizzazioni europee di ricerca a contratto (CRO) che si occupa di ricerca nel campo immunotossicologico e di test tossicologici in ambiente BPL per il settore della profumeria e della cosmetica.

NIKODERM RESEARCH Inc - Giappone. Nikoderm Research Inc. offre un'ampia gamma di test e altri servizi di assistenza tecnica per i prodotti cosmetici e farmaceutici, oltre che per i relativi componenti. Il suo scopo è fornire ai nostri clienti test avanzati sulla sicurezza e sull'efficacia, basati sulle più moderne conoscenze nel settore cosmetologico e dermatologico.

OROXCELL - Francia. I team di Oroxcell si impegnano attivamente a offrire collaborazioni e servizi di altissimo livello al settore delle biotecnologie, farmaceutico, cosmetico, alimentare, veterinario, dei prodotti chimici e per la casa per effettuare studi fisico-chimici e ADME/Tox (assorbimento, distribuzione, metabolismo, eliminazione e tossicità). La sua piattaforma integrata è in grado di fornire studi meccanicistici o sulla qualità per comprendere meglio il destino di un prodotto a contatto con un organismo, ma anche in conformità alle buone prassi di laboratorio (BPL) per soddisfare requisiti normativi.

WATCHFROG - Francia. WatchFrog crea e commercializza soluzioni innovative per il rilevamento in vivo di un'ampia gamma di sostanze chimiche, farmaceutiche e cosmetiche. WatchFrog offre strumenti biotecnologici per accelerare la valutazione del rischio ambientale.