L’Oréal Italia “Per le Donne e la Scienza”

Per le donne e la scienza grants 2016
Per le donne e la scienza grants 2016

L'Oréal Italia, con la collaborazione della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, ha istituito nell'ottobre 2002 il premio “L'Oréal Italia Per le Donne e la Scienza” per favorire il perfezionamento della formazione di giovani ricercatrici nel nostro Paese. Giunto alla sua quindicesima edizione, il premio ha fino ad ora assegnato 70 borse di studio ad altrettante scienziate.

Il programma “L'Oréal Italia Per le Donne e la Scienza” prevede il conferimento di 6 borse di studio - dal valore di 20.000 euro ciascuna - a ricercatrici d'età inferiore ai 35 anni, residenti in Italia e laureate in discipline nell'area delle Scienze della Vita e della Materia, ivi incluse Ingegneria, Matematica e Informatica.

La Giuria è composta da:

- Enrico Alleva etologo, Direttore del reparto di Neuroscienze comportamentali all'Istituto Superiore di Sanità;

- Mauro Anselmino, Professore di Fisica Teorica dell'Università degli Studi di Torino;

- Mauro Ceruti, Professore Ordinario di Logica e Filosofia della Scienza presso l'Università IULM;

- Maria Benedetta Donati, Coordinatore Scientifico Laboratori di Ricerca dell'Università Cattolica di Campobasso;

- Marcella Motta, Professore di Fisiologia e membro effettivo dell'Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere;

- Federica Migliardo, Professore Associato, Dipartimento di Scienze Chimiche, Biologiche, Farmaceutiche e Ambientali, Università di Messina;

- Cristina Emanuel, Direttore Scientifico L'Oréal Italia.

I nomi delle vincitrici dell'edizione 2017 del premio verranno comunicati durante la cerimonia di premiazione ufficiale che si terrà il 12 giugno 2017.

Nato nel 1998 su iniziativa di L’Oréal e UNESCO, “For Women in Science” è stato il primo premio internazionale dedicato alle donne che operano nel settore scientifico. Oggi si inserisce nell'ambito di un vasto programma incentrato sulla promozione della vocazione scientifica a livello internazionale e volto a riconoscere l’operato delle ricercatrici di tutto il mondo. 

Fin dalla sua nascita, il programma “For Women in Science” ha scelto di premiare con un contributo di 100.000 $ 5 candidate, una per ciascuno dei cinque continenti. Questo impegno su scala globale è stato rafforzato dalla creazione di borse di studio. Infatti, oltre ai premi alle 5 laureate, sono attribuite ogni anno 15 Borse internazionali e numerose borse di studio nazionali a giovani ricercatrici.