Diversità nelle Risorse Umane

L'Oréal promuove le diversità per creare un ambiente di lavoro autenticamente eterogeneo, lottando contro tutte le forme di discriminazione legate alle differenze visibili e invisibili.

Agire nel settore del reclutamento


L'Oréal mira a trasformare la propria politica di Risorse Umane relativa al reclutamento, in particolare modificando le proprie procedure per renderle il più possibile non discriminatorie. A tal scopo, da un lato l'azienda intende diversificare i propri canali di reclutamento, dall'altro si impegna a effettuare un esame obiettivo delle candidature ricevute, per garantire un'equa selezione.

Sensibilizzazione e formazione


Nel 2006 è stata organizzata una formazione sulla diversità destinata a 8.000 manager in tutta Europa. Nel 2011, 1.411 dipendenti hanno partecipato al Laboratorio sulle Diversità, una giornata dedicata esclusivamente ai temi della diversità in azienda, aperta a tutti i dipendenti e ai neoassunti. Tali partecipanti sono andati quindi ad aggiungersi ai 4.000 dipendenti che avevano già ricevuto la formazione in Francia alla fine del 2010. Al termine del 2011, in Europa (Francia esclusa), 5.146 dipendenti, soprattutto manager, hanno assistito a questo seminario: in totale dunque più di 10.000 persone hanno beneficiato della formazione.

Tale politica di formazione sui temi legati alla diversità si è trasformata poi in un'iniziativa globale ed è oggi applicata in America Latina e in Asia.