Partner

subtopic5_partners
subtopic5_partners

1/ ORGANIZZAZIONI CON CUI COLLABORIAMO



EDGE
EDGE (Economic Dividends for Gender Equality) ha sviluppato la metodologia di verifica e gli standard di certificazione dell’uguaglianza di genere più diffusi nel mondo. La procedura di certificazione EDGE è studiata per aiutare le società a creare un ambiente di lavoro ottimale per donne e uomini e per aiutarle a trarre il massimo beneficio dall’uguaglianza di genere. La metodologia EDGE comprende cinque aree principali: uniformità di stipendio per lavori equivalenti, assunzione e promozione, addestramento e tutoraggio alla leadership, programmi di lavoro flessibile e cultura societaria.


Collaborazione con L’Oréal
Nel 2014 L’Oréal ha avviato la procedura di certificazione EDGE per le filiali in India, Brasile, Stati Uniti, Russia e altri paesi. Nel 2017 EDGE ha rinnovato la certificazione per Australia, Brasile, Canada, India e Russia.

 

GEEIS
GEEIS (Gender Equality European and International Standard) è un punto di riferimento creato da un gruppo di società europee e internazionali con lo scopo di certificare e pubblicizzare le più efficaci modalità per sostenere, gestire e promuovere l’uguaglianza di genere. La certificazione GEEIS è pensata per le società che si impegnano a raggiungere l’obiettivo dell’uguaglianza di genere e lo rendono parte integrante della propria strategia nell’ambito delle Risorse Umane, ma anche per le società che vogliono vedere le proprie iniziative riconosciute e certificate da un ente indipendente. Nata in Europa nel 2010, dal 2016 la certificazione GEEIS è riconosciuta a livello mondiale.

Collaborazione con L’Oréal
L’Oréal è tra i membri fondatori dell’Arborus Fund, l’organizzazione che conduce le verifiche per GEEIS. Per L’Oréal l’obiettivo è garantire che le pari opportunità tra uomini e donne siano ottenute con metodi conformi alle politiche del Gruppo in materia di Risorse Umane. Attualmente 23 società consociate L’Oréal e L’Oréal Corporate sono certificate GEEIS.

EQUILEAP
Equileap è nata per accelerare i progressi in tema di uguaglianza di genere sui luoghi di lavoro sostenendo investimenti, sovvenzioni e conoscenze. La classifica Global Gender Equality Ranking di Equileap ha preso in esame 3.048 società globali con un valore di mercato superiore a 2 miliardi di dollari in 23 paesi. La selezione è stata effettuata applicando 19 criteri, inclusi retribuzione, opportunità di raggiungere posizioni di leadership, equilibrio vita/lavoro e congedo parentale remunerato.


Collaborazione con L’Oréal
Equileap ha premiato L’Oréal con il primo posto nella classifica sull’Uguaglianza di genere per il 2017.

ILO
Fondata nel 1919 e unica agenzia con struttura tripartita delle Nazioni Unite, ILO riunisce rappresentanti dei governi, dei datori di lavoro e dei lavoratori dei 187 paesi ONU. L’agenzia promuove il dialogo tra le tre parti, fissa standard sulle condizioni di lavoro e sviluppa politiche e programmi studiati per promuovere la dignità del lavoro e delle condizioni di lavoro per uomini e donne.


Collaborazione con L’Oréal
Membro attivo di ILO fin dal 2010, L’Oréal è stata una delle prime società a sottoscrivere la Global Business and Disability Network Charter che l’organizzazione ha presentato nel 2015. A questa rete mondiale partecipano società operanti a livello internazionale, organizzazioni nazionali di datori di lavoro, organizzazioni commerciali e organizzazioni di persone diversamente abili (DPO) che collaborano per promuovere l’inclusione delle disabilità nei luoghi di lavoro.

 

ENAR
ENAR è una rete pan-europea che sostiene l’uguaglianza tra le razze facilitando la cooperazione tra associazioni anti-razzismo in tutto il continente. L’unica organizzazione del suo genere in Europa, ENAR è stata creata nel 1998 da attivisti di movimenti di base che si sono uniti per spingere i legislatori della UE a prendere misure decisive rispetto all’uguaglianza tra le razze negli stati membri dell’UE.


Collaborazione con L’Oréal
L’Oréal sostiene ENAR collaborando in eventi e conferenze organizzati per esplorare le pratiche migliori per aumentare la presenza di diversità etniche e culturali nei posti di lavoro.

DISABILITY HUB EUROPE
Disability Hub Europe for Sustainable Growth and Social Innovation è una nuova iniziativa guidata dalla spagnola Fundación ONCE e cofinanziata dal Fondo sociale europeo. Il progetto, da implementare tra il 2017 e il 2020, è destinato ad avere un impatto internazionale.


Collaborazione con L’Oréal
L'Oréal è uno dei partner fondatori di Disability Hub Europe e condivide la partecipazione con società internazionali considerate organizzazioni di riferimento in materia di disabilità e sostenibilità.



EVE

EVE è un seminario internazionale sulla leadership femminile organizzato da Danone. Il seminario è studiato per permettere alle donne di essere il motore del cambiamento delle imprese in cui lavorano fornendo loro capacità di leadership che le sappiano ispirare e motivare.


Collaborazione con L’Oréal
L’Oréal è stata uno dei partecipanti principali nei seminari EVE fin dal 2010. Un capitolo di EVE è stato stabilito in Asia e uno per l’Africa sarà lanciato a dicembre 2017.

 

 

WOMEN EMPOWERMENT PRINCIPLES
I Women’s Empowerment Principles, stesi in collaborazione tra UN Women e the United Nations Global Compact, sono una serie di Principi destinati alle aziende con l’obiettivo di offrire una guida su come sostenere le donne nei luoghi di lavoro, sul mercato e nella comunità.

 

 


Collaborazione con L’Oréal
Nel 2014 Jean Paul Agon, CEO del Gruppo L’Oréal, ha sottoscritto questi Principi confermando il forte impegno etico del Gruppo in materia di Diritti Umani, Diversità, Responsabilità sociale e in particolare di Pari Opportunità.

 


2/ ORGANIZZAZIONI E COMUNITÀ CHE SOSTENIAMO

In tutto il mondo L’Oréal sostiene organizzazioni che incoraggiano la creazione di ambienti inclusivi e aperti alle diversità. Spaziando dalla sponsorizzazione di programmi di tutoraggio destinati alle donne con background svantaggiati al finanziamento di associazioni che si dedicano alle minoranze etniche, abbiamo scelto partner che ci permettono di rispettare i doveri che ci spettano come cittadini socialmente responsabili.

Siamo anche impegnati nel sostegno di piccole comunità locali aiutandole a svilupparsi a livello economico, in particolar modo le donne di queste comunità. Con l’obiettivo di promuovere la prosperità sostenibile, L’Oréal ha scelto di procurarsi più materie prime provenienti dal commercio equo e solidale tramite acquisti responsabili, prodotte da cooperative locali e agricoltori a cui viene garantita una retribuzione equa.

Organizzazioni Leader che offrono aiuto
In quanto Gruppo presente a livello globale, sentiamo il dovere di far parte, e dove possibile assumere una posizione guida, di organizzazioni e agenzie dedicate all’inclusione ed equità.


I nostri marchi

Kiehl’s sostiene Autism Speaks, una partnership per promuovere in tutto il mondo il sostegno alle persone colpite da autismo.

Garnier sostiene UNICEF nel fornire aiuto ai bambini in situazioni di emergenza.

Urban Decay sostiene la Federazione Svizzera dei Sordi attraverso un programma di addestramento dedicato a consulenti della bellezza non udenti perché possano lavorare nei punti vendita, in associazione con L’Oréal Switzerland.

Maybelline sostiene Consorven, una organizzazione nazionale del Venezuela attiva nel campo dei diritti delle persone non udenti tramite una serie di tutorial in lingua dei segni per la campagna Lift up Your Eyes.


Le nostre consociate

L’Oréal USA sostiene The Human Rights Campaign nella promozione di politiche e pratiche aziendali relative a dipendenti lesbiche, gay, bisessuali e transgender. L’HRC’s Corporate Equality Index ha assegnato a L’Oréal il punteggio massimo del 100% e ha inserito la società nella classifica dei “Best Places to Work for LGBT Equality.”

L’Oréal Mexico sostiene Juntos accogliendo più persone diversamente abili nei nostri team.

L’Oréal Brazil sostiene Dream Learn Work promuovendo Inspirando Sonhos, un programma che permette agli studenti di zone svantaggiate di scoprire il mondo del lavoro aziendale tramite tutoraggio di membri del team L’Oréal.

L’Oréal Portugal sostiene l’Associazione Salvador promuovendo la creazione di ambienti più inclusivi per dipendenti diversamente abili.

L’Oréal France sostiene ARPEJH nel fornire assistenza a giovani diversamente abili nel passaggio dalla scuola alla vita professionale tramite laboratori e seminari regolarmente organizzati nella sede di L’Oréal.

L’Oréal Kenya sostiene Albinism Association of Kenya (ASK) nel rendere più autonome a livello sociale ed economico le persone albine. I membri del team L'Oréal East Africa fanno da tutor a un gruppo di studenti di scuole superiori e università.

L’Oréal Russia sostiene Perspektiva nella promozione di una maggiore indipendenza e migliore qualità di vita per le persone diversamente abili.

L’Oréal Chile sostiene Prohumana nel promuovere l’attenzione alle diversità durante le procedure di assunzione attraverso laboratori e incontri.